Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro…

15 giugno 2011

AntiEquitalia


Lo Stato ci perseguita. Lo Stato non ci paga quando deve. Lo Stato ipoteca le nostre case. Lo Stato moltiplica il nostro debito arbitrariamente e a suo insindacabile giudizio in caso di insolvenza. Equitalia S.p.A. (società per azioni) capitalizzata dallo Stato, è una società delegata dallo stesso per la gestione e la riscossione dei debiti. Tutto questo con profitti da fare invidia a qualsiasi altra società per azioni al mondo! Fondo Monetario Internazionale, Banca Centrale Europea e Federal Reserve a parte ovviamente…

Questo è il quadro della riscossione dei debiti e dei tributi in Italia dove la parola più ricorrente è “Stato“.

Ma “lo Stato siamo noi” ci ripetiamo e ci ripetono sino alla nausea.

Lo Stato siamo noi? Siamo così crudeli con noi stessi? Spietati e severi. Insolventi nei confronti di noi stessi, non ci paghiamo da soli, ci multiamo maggiorandoci il debito del 100%. Beh, se lo Stato siamo noi allora vergogniamoci di questi veri e propri crimini contro noi stessi!

Credevamo di essere solo vittime del sistema del debito, ma ne siamo anche inconsapevolmente carnefici a quanto pare.

Cosa ci sta sfuggendo?! Siamo veramente noi gli autori di queste malefatte? Vediamo il filmato…

Nel corso degli anni, a seguito di svariate denunce da parte di cittadini, associazioni e consorzi, si è discusso sulla legittimità di Equitalia S.p.A. e sul suo operato anche al Senato.

Atto a cui si riferisce:
S.3/01275 [Chiarimenti sull'operato di Equitalia SpA]
Atto Senato – Interrogazione a risposta orale 3-01275 presentata da STEFANO PEDICA
martedì 20 aprile 2010, seduta n.362PEDICA – Al Ministro dell’economia e delle finanze – Premesso che:Equitalia SpA è una società completamente pubblica, le cui azioni sono possedute per il 49 per cento dall’Inps e per il 51 per cento dall’Agenzia delle entrate; Equitalia SpA svolge alcune funzioni delicatissime nel campo della riscossione pubblica dei tributi nei confronti della platea dei contribuenti cosiddetti morosi;funzioni così delicate devono essere poste sotto continuo controllo di efficienza, di indipendenza e di imparzialità sia per evidenti ragioni democratiche che per altrettante ragioni di governance aziendali;dall’organigramma presente sul sito Internet di Equitalia, si evidenzia che al vertice della struttura, in qualità di presidente, risulta il dottor Attilio Befera, cui risponde direttamente, senza passaggi intermedi, il servizio Audit, ovvero il sistema di controllo all’interno della SpA;il direttore dell’Agenzia delle entrate, la figura apicale, è lo stesso dottor Attilio Befera, che è quindi l’azionista di maggioranza di Equitalia SpA;il dottor Attilio Befera risulta, pertanto, contemporaneamente controllore/azionista (Agenzia delle entrate), controllato (Equitalia SpA) e controllante (servizio Audit interno a Equitalia SpA),così come è stato già evidenziato dall’interrogante nell’atto di sindacato ispettivo 4-02087, pubblicato in data 8 ottobre 2009, rimasto sinora senza risposta da parte del Ministro in indirizzo;in virtù delle normative vigenti in materia, ad un contribuente moroso, in ogni caso, non è possibile sospendere le cartelle di pagamento, o più correttamente, sospendere l’efficacia delle misure coattive nei suoi confronti, se non per tre fattispecie: 1) attesa della risposta, entro 90 giorni, sull’istanza di rateazione; 2) sgravio dell’ente impositore, operazione ormai da dieci anni avviata in automatico da flussi informatici; 3) sentenza, di massima, giudiziaria, favorevole e cogente a favore del contribuente;la trasmissione televisiva di Rai 3 “Report”, dell’11 aprile 2010, in un servizio della giornalista Giovanna Boursier, ha parlato di alcuni aspetti incomprensibili sull’equanimità di trattamento dei contribuenti morosi da parte di Equitalia Gerit SpA, che è agente della riscossione per le province di Roma, Frosinone, Grosseto, L’Aquila, Latina, Livorno, Rieti, Siena e Viterbo;per alcune persone fisiche e giuridiche, molte delle quali di elevata notorietà pubblica, sembra esistere una situazione di privilegio e di raccomandazione, da parte della Direzione Equitalia SpA verso la concessionaria Gerit SpA, finalizzata ad evitare l’adozione di misure coattive e quindi, nei fatti, a sospendere l’emissione di cartelle esattoriali;nella citata trasmissione televisiva alle domande della giornalista sulle vicende relative alla Gerit SpA, un dirigente qualificato di Equitalia SpA citava “tra i motivi assolutamente legittimi”, a suo dire, di “sospensione” l’esistenza di ricorsi dei contribuenti;in merito si evidenzia come, se quanto riportato da tale dirigente corrispondesse al vero, milioni di italiani avrebbero avuto e hanno diritto, inopinatamente ma senza che lo sappiano, alla sospensione delle cartelle esattoriali e non esisterebbero procedimenti penali, in alcuni casi già definitivi, verso dipendenti che hanno sospeso surrettiziamente delle cartelle esattoriali senza flussi informatici o senza sentenza giudiziaria esecutiva;nella trasmissione televisiva “Report” si citano dei fatti anomaliaccaduti a Frosinone, nei confronti di una grande società contribuente che, fino al momento della gestione dell’esattoria da parte della banca di Roma quale agente della riscossione, avrebbe accumulato un debito enorme verso l’erario;il maggiore De Luca della Guardia di finanza di Frosinone, intervistato da “Report”, asseriva che il grande debitore in questione aveva già pagato molte decine di milioni di euro e che stava pagando il restante in modalità rateizzata;il giornale “Il fatto quotidiano” del 13 aprile 2010 ha riportato più precisamente i nomi dei “privilegiati” romaniper i quali dalla direzione di Equitalia ci si sarebbe rivolti alla concessionaria Gerit con una circolare, al fine di evitare che fossero sollecitati i pagamenti nei confronti di tali persone; nel medesimo articolo si cita la data della circolare, che risalirebbe al 16 ottobre 2007;nell’autunno del 2007 non esisteva neanche la norma, approvata più di un anno dopo, per la rateizzazione delle cartelle esattoriali e pertanto, nei casi specifici, non si può trattare neanche di una sollecitazione di sospensione causata dalla richiesta di rateizzazione,si chiede di sapere:se, al di là della veridicità o meno delle gravi notizie citate, riportate dagli organi di stampa, il Ministro in indirizzo non ritenga che sia opportuno attenuare il carattere monocentrico e autoreferenziale dell’attuale modello di governance di Equitalia SpA, nella quale, stante l’aggregazione di funzioni e di poteri su di una sola persona, si potrebbero creare problemi di imparzialità e di rigore dei controlli, compromettendo l’importante e delicatissima funzione di tutela dell’interesse generale;se risulti che siano state comunque attivate negli ultimi anni delle procedure di controllo da parte del Ministero sull’operato di Equitalia SpA, in relazione all’adozione di criteri, da parte della stessa società pubblica, di assoluta imparzialità ed equanimità verso il trattamento dei contribuenti;se risulti che siano stati attivati negli ultimi giorni, anche a seguito delle gravi notizie riportate dagli organi di stampa, dei rapidi meccanismi di controllo in relazione alla presunta circolare del 2007 sopra citata, in quanto, in effetti, anche un solo nome di persona giuridica o fisica privilegiata nell’autunno 2007, oltre a costituire un presumibile reato penale, costituisce una grave violazione del criterio del rigore verso l’evasione fiscale adottato dal legislatore ed uno schiaffo a tutti i cittadini italiani che pagano le cartelle esattoriali di Equitalia SpA, essendosi attivati fermi, ipoteche e pignoramenti;se abbia provveduto ad accertare se la lista pubblicata dei contribuenti privilegiati nel 2007 sia falsa o veritiera, anche solo in parte, fermo restando che ciò costituirebbe comunque un dato irrilevante nel caso in cui i contribuenti eventualmente privilegiati nel 2007, oggi risultino in regola con i pagamenti, magari anche rateizzati;se sia o meno a conoscenza se, ad oggi, la citata grande società debitrice di Frosinone stia pagando regolarmente o meno all’erario quanto dovuto, anche in modalità rateizzata, per svariati milioni di euro;se non ritenga censurabile che un dirigente di Equitalia SpA definisca come legittime, durante dichiarazioni pubbliche alla Rai, forme di “congelamento” delle cartelle esattoriali al di fuori delle sentenze giudiziarie, delle modalità recenti di sospensioni per domanda di rateazione, e degli sgravi, anche perché tali affermazioni potrebbero creare sconcerto e confusione nella platea dei cittadini contribuenti.

(3-01275)

Da tutta una serie di inchieste si evince che l’operato di Equitalia S.p.A. è fondamentalmente illegittimo, tanto più che la procura della repubblica ha smascherato episodi di trattamenti di favore da parte della suddetta società nei confronti di personaggi di spicco, VIP e politici. [Ringraziamo di questo anche quei rarissimi veri giornalisti che si occupano di inchieste vere e non  commissionate e finanziate dai partiti con i nostri soldi... "parliamo di Equitalia... dunque: Silvio Berlusconi......"]

Ripetiamo. E’ lo Stato a fare questo, come ripetutamente si sente dire? Lo Stato siamo noi? La risposta è nella costituzione ed è SI.

CHE CI PIACCIA O MENO, SIAMO I DIRETTI RESPONSABILI DI QUESTE E MOLTE ALTRE MALEFATTE AI DANNI DEI NOSTRI STESSI CONCITTADINI. Ricordate lo scandalo sulle mucche d’allevamento nutrite con mangime ricavato da cadaveri di altre mucche? Ci hanno ridotto allo stato di zombie e cannibali.

Riprendiamo in mano le nostre vite e il nostro futuro (non più zombie) e UNIAMOCI per riprenderci la nostra dignità e la nostra FELICITA’ (non più cannibali).

L’APPELLO E’ QUELLO DISSOCIARCI DA TUTTO QUESTO E, COME CONSEGUENZA DI QUESTO APPELLO, NEL CASO SPECIFICO DI EQUITALIA S.P.A., SIAMO TENUTI, IN QUALITA’ DI POPOLO SOVRANO, A

DELEGITTIMARE EQUITALIA S.P.A.

Il 16 Giugno 2011, domani, a Roma si terrà una manifestazione nazionale contro Equitalia S.p.A. I media non ne parlano, ma si tratta di una presa di coscienza di portata storica, in cui i cittadini italiani si dissociano pubblicamente da questo scempio, il quale ha mietuto vittime, morti… alcune delle persone intervistate nei video che vi abbiamo proposto sono MORTE di crepacuore a seguito dell’ipoteca coatta della casa per 6.000 € di debito nei confronti dello STATO (????).

DELEGITTIMIAMO EQUITALIA S.P.A. E DISSOCIAMOCI DA TUTTO QUESTO!

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

———————————————————————-

About these ads
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

About Giorgio Fiore

Ricercatore autonomo di informazioni basilari per la vita e la dignità delle persone.

Vedi tutti gli articoli di Giorgio Fiore

Iscriviti

Subscribe to our RSS feed and social profiles to receive updates.

46 commenti su “Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro…”

  1. Mariabel Says:

    Mio padre domani è alla manifestazione a Roma.
    Grazie come sempre dell’articolo.

    Un saluto

    Rispondi

  2. Angelo Corsato Says:

    Non si tratta di leberalizzare o privatizzare, ma si tratta di ESPROPRIARE i cittadini dei loro poteri, funzioni e PROPRIETA’.. VEDI AUTOSTRADE…
    RIVOLUZIONE!!!

    Rispondi

  3. mino5stelle Says:

    Dobbiamo battere il ferro finchè è caldo. I cittadini sono caldi, è il momento di cambiare le cose.
    L’Europa ci guarda con ammirazione, noi guardiamo con ammirazione l’Europa. L’Islanda ha compiuto la sua impresa storica. ORA TOCCA A NOI!!!
    GRAZIE PER IL POST
    Un saluto

    Rispondi

  4. Cinzia Says:

    La mia storia con equitalia sarebbe da mettere al tg, x cartelle INPS non pagate x motivi gravi di salute l ufficio imposte ha constatato che il reddito era basso x malattia l INPS che dovrebbe sostenere la malattia mi ha ipotecato la casa che prima Dell asta sono riuscita a vendere ma il giorno prima Dell atto equitalia mi ha chiesto diecimila euro di cartelle non iscritte a ruolo di cui tutt ora non conosco l esistenza ma se non le pagavo non avrei potuto vendere la casa , in poche ore con i pianti ho dovuto cercare i dieci mila euro in prestito . Questo x essermi ammalata di cancro

    Rispondi

  5. lynnrealtor.com Says:

    Will there be an RSS feed that we may sign up for on
    this site so if you have brand new blogposts that we all could be notified?

    Rispondi

Trackbacks/Pingbacks

  1. Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… « SpiritoCritico.it - 15 giugno 2011

    [...] http://pensareliberi.com/2011/06/15/equitalia-s-p-a-lo-stato-e-il-sistema-del-debito-un-affare-da-mi…  [...]

  2. 16.06.2011 – Il Flop della Manifestazione Nazionale contro il Sistema Bancario e l’Omertà del Sistema | Pensare Liberi - 18 giugno 2011

    [...] In Italia milioni di cittadini sono vessati e tenuti sotto ricatto da questo sistema di gestione del debito “privatizzato” e criminale. Ne abbiamo parlato in questo articolo. [...]

  3. 16.06.2011 – Il Flop della Manifestazione Nazionale contro il Sistema Bancario e l’Omertà del Sistema! | Pensare Liberi - 18 giugno 2011

    [...] In Italia milioni di cittadini sono vessati e tenuti sotto ricatto da questo sistema di gestione del debito “privatizzato” e criminale. Ne abbiamo parlato in questo articolo. [...]

  4. Le ragioni del SI, le ragioni del NO e le ragioni del POPOLO SOVRANO | Pensare Liberi - 5 settembre 2011

    [...] popolo, ha un intento univoco: il bene comune, dove i problemi del paese sono di tutti; TAV, Equitalia, Insostenibilità degli affitti, Sfratti, Sgomberi coatti, Sovranità monetaria, Diritto alla casa, [...]

  5. COMUNICATO 09/07/2011 – Iniziativa N°1 | Pensare Liberi - 18 settembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  6. ”No agli usurai”: oggi a Roma contro Equitalia SPA e le banche | Pensare Liberi - 18 settembre 2011

    [...] to our RSS feed and social profiles to receive updates. ← Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliard… Il Flop della Manifestazione Nazionale contro il Sistema Bancario e l’Omertà [...]

  7. Riprendiamoci ciò che ci spetta… primo post… | Pensare Liberi - 19 settembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  8. Oltre 30.000 Lettori attivi – 650.000 visite in 3 mesi – E’ la Verità che VINCE !! | Pensare Liberi - 20 settembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  9. Pensare Liberi ha bisogno di nuovi redattori NoTav, Antiequitalia, Diritto alla casa, Scienza, Politica, Sovranità Monetaria… | Pensare Liberi - 23 settembre 2011

    [...] Antiequitalia: Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  10. Napoli, rete Reclaim: occupata sede Equitalia al Vomero « Libera Mente News - 27 settembre 2011

    [...] anche: Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… Share this:TwitterFacebookEmailLinkedInLike this:LikeBe the first to like this [...]

  11. Le banche chiedono tassi sempre più alti e sconfinano nell’usura. Bisogna sporgere denuncia, vediamo come | Pensare Liberi - 27 settembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  12. Equitalia, due mesi per pagare poi ti pignorano la casa « Libera Mente News - 2 ottobre 2011

    [...] la notizia – Approfondimento: Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… Share this:TwitterFacebookEmailLinkedInLike this:LikeBe the first to like this [...]

  13. DELLA DEMOCRAZIA CONCESSA – Equitalia, TAV, Sfratti, Eurozona e il consenso popolare | Pensare Liberi News - 9 novembre 2011

    [...] SpA?”. Siamo contro le armi? Allora in questo caso Equitalia va eliminata, abbattuta, delegittimata. Ma non basta se gli esecutori e i mandanti rimangono a piede libero. Raccontare i fatti è sempre [...]

  14. “Equitalia? Strozzinaggio o usura legalizzata?”. Nasce il “Movimento per la gente” contro i ladroni di EQUITALIA « - 1 dicembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  15. “EQUITALIA? STROZZINAGGIO O USURA LEGALIZZATA?”. MASCE IL “MOVIMENTO PER LA GENTE” CONTRO I LADRONI DI EQUITALIA - Cancello ed Arnone News - 2 dicembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  16. A VOLTE FACCIO CONFUSIONE | Pensare Liberi News - 11 dicembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  17. Equitalia – Leggiamo solo i titoli e non il contenuto – Siamo davvero a questo livello di apatia? | Pensare Liberi News - 13 dicembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  18. VERGOGNA – Gli effetti della crisi? | Pensare Liberi News - 19 dicembre 2011

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  19. Sentenza rivoluzionaria: giuridicamente inesistente una multa via raccomandata | Pensare Liberi News - 6 gennaio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  20. I NUOVI ANNI DI PIOMBO? La recessione genera reazione | Pensare Liberi News - 7 gennaio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  21. Mani sporche di sangue – Aumentano i suicidi legati a motivazione di carattere economico | Pensare Liberi News - 12 gennaio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  22. EQUITALIA: ISTRUZIONI PER L’ABUSO – Per non diventarne vittime | Pensare Liberi News - 24 gennaio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

  23. LACRIME, SANGUE E SPUTI IN FACCIA – LA RECESSIONE ECONOMICA | Pensare Liberi News - 21 marzo 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  24. ITALIANI: (TROPPO) BRAVA GENTE | Pensare Liberi News - 2 aprile 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  25. PREMIATA DITTA ATTILIO BEFERA E COMPANY | Pensare Liberi News - 5 aprile 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  26. PREMIATA DITTA ATTILIO BEFERA E COMPANY | Pensare Liberi News - 5 aprile 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  27. LIBERO ARBITRIO – DINANZI ALL’INEVITABILE E’ GIUSTO SALVAGURDARE LA PROPRIA DIGNITA’? | Pensare Liberi News - 12 aprile 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  28. LEGA NORD – SE METTESSERO IN VENDITA LE TESTE DI C… SANEREMMO IL DISAVANZO PUBBLICO | Pensare Liberi News - 27 aprile 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  29. I SACRIFICI DI TUTTI | Pensare Liberi News - 3 maggio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  30. EQUITALIA – Lo Stato contro i cittadini | Pensare Liberi News - 14 maggio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  31. IPOTESI DI REATO | Pensare Liberi News - 30 maggio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  32. MARIO MONTI – LA MALA PIANTA | Pensare Liberi News - 31 maggio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  33. DANNI COLLATERALI – COME LA CRISI ECONOMICA FAVORISCE LE MAFIE | Pensare Liberi News - 12 giugno 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  34. EROI QUOTIDIANI | Pensare Liberi News - 9 luglio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  35. IL DOLORE DEI VINTI | Pensare Liberi News - 10 luglio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  36. Di LUIGI ORSINO – IL CORAGGIO DI ESSERE UOMINI | Pensare Liberi News - 27 luglio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  37. Di LUIGI ORSINO – IL CORAGGIO DI ESSERE UOMINI | Pensare Liberi News - 27 luglio 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  38. RAPPORTI STATO MAFIA – Un lungo e felice connubio | Pensare Liberi News - 14 settembre 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  39. Luigi Orsino – LA CAREZZA DEL MALE – Incipit e prologo del mio libro | Pensare Liberi News - 18 settembre 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  40. PULIZIE DI CASA | Pensare Liberi News - 24 settembre 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO [...]

  41. LA CORDA TESA | Pensare Liberi News - 26 ottobre 2012

    [...] Equitalia S.p.A. – Lo “Stato” e il sistema del debito. Un affare da miliardi di euro… [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.674 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: