Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi!

13 luglio 2011

Cultura e Società


La Rivoluzione è inevitabile, può essere rimandata come anticipata, ma essa è fisiologica, spontanea, inarrestabile. La Rivoluzione non parte dal Popolo, ma è questo che parte dalla Rivoluzione. E’ un messaggio rivolto a tutte le classi sociali: non c’è alternativa alla Rivoluzione; gestirla è l’unico modo per non esserne gestiti.

Da Twitter http://twitter.com/pensareliberi

[Le frasi seguenti rapresentano una collezione di Tweet, pertanto la forma è il registro è tipica del messaggio rapido e sintetico. Abbiamo volutamente tenuto fede alla genuinità e alla forma dei messaggi]

Siete sempre di più. Grazie! Cittadini italiani mi rivolgo a voi che siate poveri o benestanti: la Rivoluzione è inevitabile. E’ qui!

La Rivoluzione non solo economica, ma dei valori. Se per noi è troppo tardi pensiamo ai futuri figli. Ripartire dalla sacralità della famiglia.

Rivoluzione vuol dire diritto alla casa per ogni cittadino italiano, diritto inalienabile come il poter partorire. CASA=NO PROBLEMA.

Rivoluzione significa necessariamente far cessare di esistere alcuni mercati, come quello immobiliare e trasformare il mercato in DIRITTO.

Rivoluzione significa porre fine agli oltre 700 sfratti di famiglie italiane al giorno e tirare fuori i nostri bambini dalla auto…

Rivoluzione significa ripartire da fondamenta solide e sopra di queste ricostruire il lavoro, le professioni, la politica, la famiglia.

Rivoluzione significa sussidio di cittadinanza anche per i neonati. Rivoluzione significa SOVRANITÀ’ MONETARIA.

Rivoluzione significa liberarci dalla schiavitù del petrolio, ma addirittura dall’energia. E’ possibile da un secolo. FREE ENERGY. Informatevi!

Rivoluzione NON E’ lavoro a tempo indeterminato e fine del precariato, queste sono CONSEGUENZE della Rivoluzione.

Rivoluzione significa ammettere che esiste precariato più grave di quello lavorativo ed è quello sociale come i milioni di figli di separati.

Rivoluzione significa levare la nostra salute dalle mani delle industrie farmaceutiche che, in accordo con i nostri governi, la controllano privatizzandola a tutti gli effetti.

Rivoluzione significa rendere libera la vera scienza, rendere pubbliche le scoperte scientifiche e non permettere mai più a nessuno la censura sulla conoscenza ne tanto meno permettere che questa venga strumentalizzata a favore dei pochi e a scapito della popolazione mondiale!

Rivoluzione non è solo per i poveri perché oggi i ricchi hanno problemi spesso più gravi dei poveri e li nascondono dietro un antidepressivo.

Da che mondo è mondo i benestanti e ricchi hanno sempre partecipato in primo piano alle Rivoluzioni soprattutto se inevitabili. Per gestirle

Rivoluzione significa saper giocare di anticipo e soprattutto gestire il movimento prima che sia il movimento a gestire noi! Conte di Cavour!

Togliere i soldi dalla politica, far dimettere l’intero governo, mandare a casa o in esilio l’intera classe politica è solo una FASE della Rivoluzione, non lo scopo.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

GIU’ LE MANI DAL REFERENDUM POPOLARE! ORA TOCCA AI CITTADINI…

Post referendum, la politica si ricicla sulla rete! Cacciamoli via da Twitter e Facebook…

No TAV, Anti Equitalia, Rifiuti a Napoli, 600 Sfratti al Giorno… è Rivoluzione.

NO TAV. Ora ogni manifestazione è la più importante della nostra vita e ognuna è come se fosse l’ultima!

COMUNICATO 09/07/2011 – Iniziativa N°1

Pensavo fosse rivoluzione… invece era un calesse. E ora? PROGRAMMA ATTUATIVO.

——————————————————————

Da oggi anche su Facebook: Diventa nostro fan qui!

About these ads
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

About Marco Cutolo

Passione per la ricerca e per la comunicazione.

Vedi tutti gli articoli di Marco Cutolo

Iscriviti

Subscribe to our RSS feed and social profiles to receive updates.

9 commenti su “Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi!”

  1. Rosalinda Says:

    THX that’s a great asnewr!

    Rispondi

Trackbacks/Pingbacks

  1. IO SO E MI DISSOCIO. [AGGIORNATO] | Pensare Liberi - 18 settembre 2011

    [...] Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi! [...]

  2. Pensavo fosse rivoluzione… invece era un calesse. E ora? PROGRAMMA ATTUATIVO. | Pensare Liberi - 18 settembre 2011

    [...] Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi! [...]

  3. COMUNICATO 09/07/2011 – Iniziativa N°1 | Pensare Liberi - 18 settembre 2011

    [...] Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi! [...]

  4. Le ragioni del SI, le ragioni del NO e le ragioni del POPOLO SOVRANO | Pensare Liberi - 18 settembre 2011

    [...] Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi! [...]

  5. Riprendiamoci ciò che ci spetta… primo post… | Pensare Liberi - 19 settembre 2011

    [...] Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi! [...]

  6. Referendum. Le ragioni del SI, le ragioni del NO e le ragioni del POPOLO SOVRANO | Pensare Liberi - 19 settembre 2011

    [...] Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi! [...]

  7. Free Energy – energia libera per tutti, tra bufale e verità | Pensare Liberi - 26 settembre 2011

    [...] Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi! [...]

  8. Free Energy – energia libera per tutti, il grande sogno di Tesla, tra bufale e verità | Pensare Liberi News - 28 maggio 2012

    [...] Da Twitter il tam-tam della Rivoluzione. Diamole voce per tutti noi! [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.668 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: