L’Avv. Paola Musu li ha denunciati tutti e fa sul serio! Grande partecipazione popolare.


Aggiorniamo i lettori riguardo l’importante azione legale avviata dell’Avv. Paola Musu in tandem con l’intraprendente Paolo Barnard, nei confronti dei responsabili politici del disastro economico e sociale che stiamo vivendo a seguito di quello che viene definito (nonchè perfezionato legalmente) come un vero e proprio colpo di Stato.

L’azione legale iniziata sotto forma individuale, mettendoci la faccia in prima persona, sta assumendo sempre più le sembianze di una class action di successo popolare.

Coloro che non conoscono le origini di questa iniziativa possono trovare maggiori informazioni in questo editoriale dedicato:

Paolo Barnard e Paola Musu denunciano il Golpe Finanziario mettendoci la faccia

Di seguito troverete invece un inedito video-messaggio della Musu, seguito da una trascrizione in PDF da scaricare gratuitamente.

Comunicato Avv Paola Musu – PDF integrale

Inoltre si legge dalla relativa fan page il seguente comunicato:

IMPORTANTE: Aggiornamento per il conteggio delle denunce. Chiedo a tutti uno sforzo: PRIMA DI COMMENTARE SU QUESTO POST, LEGGETE BENE QUELLO CHE E’ SCRITTO, GRAZIE! Oggi sono entrato in contatto con Paolo Barnard. Come sapete, ha presentato denuncia anche lui. Ad oggi sono circa 30 le persone legate a Paolo che hanno sporto denuncia. Noi siamo al momento in 11. Con Paolo abbiamo deciso di NON …scambiarci links per evitare troppa confusione, ma periodicamente ci scambieremo i dati. E’ essenziale contarci. Paolo quando arriveremo ad un numero di denunce sufficienti, intraprenderà un’azione a livello europeo. Visto che qualcuno potrebbe essere contato due volte, è assolutamente necessario che tutti coloro che HANNO GIÀ PRESENTATO LA LORO DENUNCIA commentando su questo post, scrivano i seguenti dati: Nome, Cognome, Procura destinataria, Ente ricevitore della denuncia (Carabinieri, commissariato etc) Città in cui si è presentata, data di presentazione. Visto lo scopo di questo post, i commenti che conterranno informazioni diverse da quelle richieste saranno cancellati. Il primo commento sarà il mio. Grazie a tutti per la collaborazione.

Altre fonti per maggiori informazioni:

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO

Software Magazzino Tracciabilità Big

, , ,

About Luca Rivoli

Pensare di nuovo da persone libere per ritornare a essere liberi.

Vedi tutti gli articoli di Luca Rivoli

Iscriviti

Subscribe to our RSS feed and social profiles to receive updates.

11 commenti su “L’Avv. Paola Musu li ha denunciati tutti e fa sul serio! Grande partecipazione popolare.”

  1. FIORINDO Says:

    si sono appropriati della nazione ITALIA

    Rispondi

  2. Rosa Says:

    Il desiderio della settimana che inizia? Più consapevolezza, più coraggio. Cari lettori vi saluto, ma so che se ci seguite è già un notevole passo. Siete liberi di farlo. Rosa

    Rispondi

  3. Domenico Says:

    Concordo siggggggggilo e firmo* Solidarietà a te Paola in quanto diretta e senza curve hai fatto un’analisi libera da catenacci e da lobies.Chi ha massacarato la Grecia,lavora da molti anni al fallimento dell’italia e dell’Eurooa tutta,sono convinto Stimatissima Paola che lor “signori”ti vorrebbero dalla loro parte e non mi meraviglierei se non potendoti avere,domani tra i titoli dei tanti “tg” scorresse la notizia di atti intimidatori a te indirizzati.Per un ritorno alla nostra sovranità,mi auspico come te,che in tempi brevissimi si ritorni alla lira,l’unica possibbilità di salvezza.Cara Paola,come molti altri io sono con te ma ancora non basta,bisogna scuotere sempre più chi è impaurito e ipnotizzato dal fantasma dello spread,dai suoi padri fondaatori,figli e nipoti compresi.Urliamo loro in faccia e in modo corale:Viva la Democrazia e riconoscenza a chi per la stessa e per la nostra libertà* ieri,ha pagato con la propria vita a chi ancora oggi lotta e resiste ad oltranza malgrado tutto. Grazie Paola,tu si na bell’anima e ti mbrazzu forti* *) ♥

    Rispondi

  4. francesco miglino Says:

    IL 4 GIUGNO 1963, DATA IN CUI KENNEDY FIRMO’ L’ ORDINE ESECUTIVO 11110, SIA DICHIARATO ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DAL PARASSITISMO FINANZIARIO PER LA RICONQUISTA DELLA SOVRANITA’ MONETARIA DEI POPOLI.
    25 maggio 2012
    EGREGIO PRESIDENTE BARAK OBAMA,
    LE DONAZIONI DI MILIONI DI INTERNETTIANI AMERICANI, DI TUTTI I CETI SOCIALI, CHE CON EMPATIA FINANZIANO LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE, L’ HANNO LIBERATA DALLA SUDDITANZA ALLE LOBBIES, ALLA FINANZA E ALLE BANCHE.
    LEI HA LA TITOLARITA’ DI IMPUGNARE LA COSTITUZIONE AMERICANA E LIBERARE IL SUO POPOLO DALL’ INSOPPORTABILE CARICO DEL PARASSITISMO FINANZIARIO CHE AFFLIGGE LA VITA E LA PACIFICA CONVIVENZA DELLE SOCIETA’
    IN OCCASIONE DELL’ ANNIVERSARIO DEL 4 GIUGNO 1963, ATTIVI L’ ORDINE ESECUTIVO 11110 FIRMATO DA KENNEDY E RESTITUISCA AGLI AMERICANI IL DONO PIU’ BELLO CHE POSSA AVERE UN POPOLO LIBERO PER PROGETTARE IL PROPRIO FUTURO: LA SOVRANITA’ MONETARIA.

    La stessa empatia che oggi milioni di uomini di buona volontà collegati in rete provano per Lei, Lincoln la provò per il Popolo Americano a cui ridonò in nome della costituzione la sovranità monetaria dicendo: “Abbiamo dato al popolo di questa repubblica la più grande benedizione che abbia mai ricevuto, una moneta propria per pagare i suoi debiti….”

    APPELLO AL POPOLO AMERICANO DI JOHN FITZGERALD KENNEDY
    La parola segretezza è ripugnante in una società aperta e libera e noi come popolo ci siamo opposti intrinsecamente e storicamente alle società segrete, ai giuramenti segreti e alle riunioni segrete. Siamo di fronte ad una cospirazione monolitica e spietata di livello mondiale basata soprattutto su mezzi segreti per espandere la sua sfera d’ influenza.. Sull’ infiltrazione anziché sull’ invasione, sulla sovversione anziché sulla scelta. E’ un sistema che ha reclutato ingenti risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina affiatata, che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche. Le Sue operazioni non vengono pubblicizzate ma tenute segrete. I suoi errori non vengono evidenziati ma vengono secretati, i suoi dissidenti non vengono apprezzati ma ridotti al silenzio. Nessuna spesa viene contestata, nessun segreto viene rivelato. Ecco perché il legislatore ateniese Solone decretò che evitare la conoscenza delle controversie fosse un crimine per il cittadino.
    Sto chiedendo il Vostro aiuto nel difficilissimo compito di informare e allertare il popolo americano. Convinto che con il Vostro aiuto l’ uomo diverrà ciò che è nato per essere: libero ed indipendente.

    francesco miglino

    Rispondi

  5. francesco miglino Says:

    IL PROF. MARIO MONTI, PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, DEVE TRANQUILLIZZARCI DIFENDENDOSI DALL’ ACCUSA DI ESSERE UN “UN BUGIARDO ED UN CRIMINALE CHE LAVORA PER PORTARE ALLA ROVINA L’ ITALIA” LANCIATAGLI PUBBLICAMENTE DAL GIORNALISTA PAOLO BARNARD.

    Egregio prof. Mario Monti, Lei è stato pubblicamente definito un “bugiardo ed un criminale” nel programma “ L’ ultima parola” del 25/05/2012 trasmesso sulla rete di stato Rai 2 dal noto giornalista Paolo Barnard che ha poi affermato: “ (…) quello che le industrie italiane stanno vedendo oggi e’ un progetto di distruzione e di deflazione economica del sud-Europa.” E rivolgendosi a Lei ha detto: “(…) questo disgraziato ci sta rovinando con delle politiche studiate a tavolino per deflazionare l’ economia e mandare migliaia di famiglie e di aziende in rovina per un cartello di speculatori finanziari e di industrie speculative franco-tedesche a cui lui risponde.”

    Egregio prof. Mario Monti, in qualità di Presidente del Consiglio della Repubblica Italiana ha il dovere istituzionale di tranquillizzarci difendendo la Sua onorabilità, dimostrando agli Italiani, nei Tribunali della Repubblica, che le accuse gravissime che Le sono state rivolte sono infondate.

    Le abbiamo ripetutamente espresso stima, certi che il Suo solenne giuramento di fedeltà alla Costituzione La vincolasse a lavorare per il bene dell’ Italia, difendendoci, grazie alle conoscenze da Lei acquisite nei circuiti della Bildenberg, della Trilaterale e della Goldman Sachc, da eventuali progetti della grande finanza dannosi per il nostro Paese, ed affinchè elaborasse e proponesse all’ Europa ed alle banche regole e metodi che favorissero la ripresa e lo sviluppo di cui il Suo Paese ha vitale ed urgente bisogno per rilanciare le industrie dalle variegate e geniali produzioni reali.

    Purtroppo annotiamo il costante prevalere di quella Germania che, in un recente passato, ha devastato l’Europa cavalcando il mito dell’ “arianità” e che oggi impone, con la cura delle “virtù contabili tedesche”, un’ austerità che ha dimostrato nei fatti di essere rovinosa, poiché non ha salvato ma scientificamente distrutto l’ economia greca, causato gravi sofferenze al popolo greco e crudeli patimenti agli innocenti bambini greci che, nel cuore della civile Europa, soffrono la fame e la denutrizione come documentato e denunciato dall ‘ Unicef.

    Contiamo sulla Sua consapevolezza e sulla Sua denuncia della perversità di questi itinerari imposti alla Grecia, non compatibili con la cultura europea ed il sentire dei popoli europei, ma frutto di prassi economico-bancarie palesemente ed innegabilmente distruttive, che debbono essere da subito condannate e avversate per impedirne l’ applicazione anche in Italia.

    Purtroppo i risultati concreti delle cure europee finora applicate sono i suicidi avvenuti in Italia che si sommano con quelli avvenuti in Grecia, la incertezza delle famiglie, la disperazione degli imprenditori che nelle banche non trovano accoglienza per finanziare i piani produttivi. Per questo sollecitiamo le immediate soluzioni fattibili a costo zero da prendersi per il bene comune, come previsto dalla Costituzione a cui Lei è vincolato da un giuramento di fedeltà.

    Proponga con urgenza la legge a costo zero per imporre alle banche di scegliere se essere ordinarie o speculative, classificazione socialmente utile ed indispensabile, peraltro in fase di elaborazione anche in America.

    La Cassa Depositi e Prestiti dispone di una liquidità inutilizzata di circa 180 miliardi di € con cui è possibile erogare da subito i 100 miliardi di lavori eseguiti per conto dello stato da migliaia di imprenditori che rischiano il fallimento. Il pagamento dei debiti, oltre a dare impulso ai consumi ed alla ripresa, non incide sul debito pubblico ed evita la perdita di migliaia di imprese che non riapriranno più se falliscono, nonché il suicidio di decine di imprenditori. La soluzione Passera non risolve le drammatiche situazioni dell’ immediato ed allunga l’ agonia di molte aziende.

    Siamo certi che difenderà il Suo onore, provando che lavora per il bene dell’ Italia e che il giornalista Paolo Barnard, benché organizzatore di un convegno a Rimini che ha visto la presenza di importanti premi Nobel per l’ economia, si sbaglia e danneggia la Sua immagine causando angoscianti apprensioni e diffondendo il sospetto che Lei lavora per portare alla rovina l ‘Italia e l’ Europa al servizio della speculazione finanziaria.

    Restiamo in attesa di seguire il processo e la fase dibattimentale della Sua difesa e distintamente La salutiamo.

    Francesco Miglino

    segretario del partito internettiano.

    Rispondi

  6. francesco miglino Says:

    GLI ISLANDESI HANNO SMASCHERATO, DENUNCIATO E FATTO ARRESTARE I PROPRI TRADITORI CHE TENTAVANO DI FAR PAGARE LORO UN DEBITO CONTRATTO DALLE BANCHE. E NOI ITALIANI DA DECENNI INDEBITATI E DEPREDATI DAI CORROTTI PER 60 MILIARDI ALL’ ANNO ?

    GLI ISLANDESI HANNO FATTO INCARCERARE I LORO TRADITORI DOPO AVERLI SMASCHERATI E DENUNCIATI EVITANDO DI VERSARE PER VENT’ANNI LACRIME E SANGUE PER PAGARE UN DEBITO CONTRATTO DALLE BANCHE PRIVATE.

    IN GERMANIA PRIMA DI APPROVARE IL FISCAL COMPACT , SI ATTENDE IL PARERE DELLA CORTE COSTITUZIONALE.

    IN ITALIA, SENZA CONSULTARE ED INFORMARE ALCUNO, BEN 368 DEPUTATI, PAGATI PER DIFENDERE GLI INTERESSI DEI LORO ELETTORI ITALIANI, HANNO VOTATO IL FISCAL COMPACT CHE CI OBBLIGA A VERSARE 50 MILIARDI ALL’ ANNO PER 20 ANNI PER UN DEBITO CHE NON ABBIAMO FATTO NOI CITTADINI.

    E COME SE NON BASTASSE, E’ STATA DATA L’ ADESIONE AL CONTRATTO MES CHE CI OBBLIGA AD AFFIDARE 125 MILIARDI A SCONOSCIUTI CHE:

    -NON RISPONDONO DI FRONTE A NESSUN GIUDICE DELLE LORO AZIONI;

    -CHE POSSONO CHIEDERE QUALSIASI SOMMA AGLI STATI ADERENTI SENZA CHE ALCUNO POSSA OPPORSI.

    IN POCHE PAROLE, SENZA CONSULTARCI, CONSIDERANDOCI POVERI SUDDITI, 368 DEPUTATI SI SONO PERMESSI DI CONCEDERE A SCONOSCIUTI POTERI DI VITA O DI MORTE CIVILE SULLE NOSTRE ESISTENZE.

    E TUTTO CIO’ MENTRE GLI IMBESUITORI DEI MEDIA ASSERVITI ALL’ ABIEZIONE DELL’ INDUSTRA DISTRATTORIA, INVECE DI ALLERTARE GLI ITALIANI, INFIERIVANO ED INFIERISCONO SUI CULTURALMENTE INDIFESI INONDANDO LA LORO TESTA DI ANIMATE DISSERTAZIONI SUI GOL SEGNATI, SULLE SQUADRE PROMOSSE , SUI TIFOSI PROTAGONISTI PER POI PASSARE AI FRIZZI, CANZONETTE, LAZZI E ALLE TRASMISSIONI VISCERALI CHE AIZZANO CONTRO I PROBABILI NEMICI.

    A QUESTO DEGRADO DOBBIAMO REAGIRE INFORMANDO SERIAMENTE GLI ITALIANI SULLE VERE RAGIONI DELLE NOSTRE DISGRAZIE, DANDO I NOMI DEI NOSTRI VERI NEMICI, AUTENTICI TRADITORI DEL NOSTRO PAESE, AL SERVIZIO DI POTERI ANTIDEMOCRATICI CHE HANNO PROGETTATO DI DISTRUGGERE L’ITALIA DOPO LA GRECIA E LA SPAGNA.

    I PARTITI ITALIANI POSTICCI DALLE FINTE OPPOSIZIONI IRRIDONO DA DECENNI I LORO SEGUACI ISTIGANDOLI CONTRO FALSI BERSAGLI.

    SOLO UN PARTITO HA IDENTIFICATO CHI AZIONA LE LEVE PER DISTRUGGERE LE NAZIONI PRIMA INDEBITANDOLE PER POI GETTARLE NELLA MISERIA E DEPREDARLE DEI SUOI BENI.

    E’ IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO TEDESCO CHE AFFERMA: “IL NOSTRO NEMICO NON E’ LA CANCELLERIA MA LA GRANDE FINANZ

    Rispondi

  7. Nunzio Says:

    Forse l’avv. Musu ha ragione ma temo che sarà difficile che qualche procura prenderà sul serio la denuncia per l’oggettiva difficoltà di poter provare il dolo da parte dei personaggi denunciati per poterli poi rinviare a giudizio. Dunque è probabile che non vi sia un seguito giudiziario. Purtroppo è proprio la Costituzione, tanto cara all’Avv. Musu, che concede ai politici tutto lo strapotere che hanno di poter decidere a loro piacimento i nostri destini. Il paradosso della trappola in cui ci troviamo e che anche se la sovranità appartiene al popolo, nei fatti noi popolo “sovrano”, non siamo sovrani di niente mentre i veri sovrani sono i partiti politici che invece di essere al nostro servizio ed operare nell’interesse della collettività, fanno si gli interessi ma i loro. Questa trappola è congegnata in modo per cui è impossibile uscirne, perchè la costituzione non prevede che i politici indegni o che hanno governato male possano essere cacciati dal popolo “sovrano solo a parole”, ad esempio prevedendo il divieto di potersi ricandidare alle elezioni per coloro che abbiano dato prova di manifesta incapacità o scarso impegno. Ed ecco che restano al loro posto, si ricandidano, e magari vengono anche rieletti perchè la gente, non trovando valide alternative in altre offerte politiche, si rassegna e rivota gli stessi personaggi. Certo che sarebbe davvero una svolta significativa introdurre in costituzione un articolo del genere, ci libereremmo di tanti inutili e dannosi soggetti che da decenni prosperano e si arricchiscono senza produrre nulla di buono e magari anche procurando danni con politiche sbagliate. Ma siccome nessun politico farebbe mai una cosa del genere contro se stesso, ecco che dovrebbe essere il popolo a svegliarsi dal torpore in cui giace e fare qualcosa per cambiare il sistema.

    Rispondi

  8. francesco miglino Says:

    DIVENTA COSTRUTTORE DELL’ ERA INTERNETTIANA SMASCHERANDO ED AVVERSANDO DA SUBITO, PRIMA CHE TI RIDUCA IN MISERIA, IL POTERE ILLECITO DEGLI STAMPATORI DI BANCONOTE. COSTORO, CORROMPENDO LE MAGGIORANZE PARLAMENTARI DEI PAESI DEMOCRATICI, ENTRANO NEGLI STATI E IMPONGONO LA LORO MONETA A DEBITO CHE, SCIENTIFICAMENTE, PORTA AL FALLIMENTO LE SANE ECONOMIE DELLE NAZIONI E GETTA NELLA DISPERAZIONE E NELLA MISERIA I POPOLI CHE HANNO PROGETTATO DI DEPREDARE.

    Che bel vivere per gli stampatori di moneta! Al costo di 3 centesimi stampano banconote da 500€ e le prestano guadagnando subito 499,97 € + gli interessi. Incredibile ! Per questi gruppi di stampatori che, spendendo appena 3000 €, possono stampare banconote a sufficienza per comperarsi il consenso di interi parlamenti, l’ umanità subisce guerre, inquinamento, spoliazioni, angherie di tutti i tipi.*** La BCE, che molti credono sia la banca dei popoli europei, è invece di proprietà di banche private, le stesse che si divertono, con giochi monetari, a smontare le sicurezze sociali, a far chiudere le aziende produttive, a gettare sul lastrico migliaia di lavoratori, avvilendo i popoli sino a ridurli in povertà. Una prova? Il popolo greco è stato portato alla miseria ed alla disperazione nell’ arco di due anni. Tutte le conquiste sociali sono state smontate, le pensioni e gli stipendi sono stati costantemente tagliati, mentre le tasse e le utenze sono state irragionevolmente aumentate. Alla maggior parte dei greci è stata sequestrata la casa ed 8000 cittadini, che non hanno retto, si sono suicidati dandosi la morte nel modo più crudele. ***Migliaia di Italiani non hanno ancora la percezione che lo stesso trattamento è riservato a noi. Ed essendo disinformati, si aggrappano ai vecchi partiti sperando che difendano i loro interessi. Ma, beffa delle beffe, proprio quei personaggi che chiedono il voto e dicono di difendere gli interessi dell’ Italia, sono gli stessi che hanno votato tutte le leggi ed approvato l’ agire del Governo tecnico che ha fatto collassare ben 220.000 aziende, gettato sul lastrico 680.000 lavoratori, imposto tassazioni selvagge che hanno creato un pericoloso impoverimento delle famiglie e un verificabile effetto recessivo. Dal dibattito politico è sparita la parola BANCA e la dovuta denuncia che urge rinegoziare la funzione della Banca centrale o liberarci della moneta a debito, collaudato cappio che scientificamente strozza i popoli.
    Vedere personaggi, che la gente avverserebbe se fosse correttamente informata sul loro operato, chiedere ancora il voto e riuscire a carpire la buonafede dei molti disinformati, procura un profondo senso di smarrimento e di pena. Anche in Grecia i politici, che hanno devastato impietosamente il loro paese, avevano carpito la buonafede dei cittadini increduli. Oggi, quei cittadini ingannati e portati alla rovina, additano i politici venduti come infami traditori e li maledicono.
    Francesco Miglino

    http://www.partitointernettiano.it

    Rispondi

  9. philip Says:

    avete bisogno di un prestito gratuito, sei in una brutta condizione di stress finanziario? vuoi essere libero da questi problemi finanziari una volta per tutte? contattateci oggi al philipyoung248@yahoo.com per un prestito a basso tasso di interesse e otterrete questo importo del prestito in pochissimo tempo. attendono il vostro risponde

    Rispondi

  10. francesco miglino Says:

    APPELLO A BARACK OBAMA PER LA SOLUZIONE PACIFICA DELLA CRISI SIRIANA
    7 settembre 2013


    Egregio presidente BARACK OBAMA,
    il POPOLO di INTERNET si batte affinché nell’ ERA INTERNETTIANA sia bandita la violenza contro la sacralità della vita di cui ogni uomo è portatore e in Lei ha visto sempre un propugnatore di questo principio.

    Osservatore della tragedia siriana, questo POPOLO La invita ad una negoziazione ferma e pacifica: soprattutto per coerenza alla Sua base elettorale, vuole che Lei prenda le distanze dall’ agire dei Suoi predecessori, Presidenti americani scelti ed agli ordini delle lobbies e degli stampatori di moneta a debito, che disumanamente ed impunemente hanno loro imposto di devastare città ed innocenti popolazioni per poi depredarle.

    E’ possibile in alternativa utilizzare proficuamente le vie diplomatiche con argomenti congrui e persuasivi ed è possibile anche rendere partecipe del Suo intervento il POPOLO di INTERNET tramite i canali diretti e bidirezionali realizzati dai costruttori dell’ ERA INTERNETTIANA.

    Per la sensibilità sociale ed istituzionale emersa dai Suoi discorsi, nonché in qualità di premio Nobel, opti per la PACE e risolva con grande umanità i gravosi compiti a Lei assegnati, respingendo coloro che Le chiedono di ordinare vili massacri e di macchiarsi le mani del sangue di popolazioni inermi ed incolpevoli.

    La soluzione diplomatica delle controversie La conclamerà UOMO di PACE inondando di speranza il mondo e di orgoglio il POPOLO di INTERNET che L’ ha sostenuta e votata portandoLa da uomo libero dalle lobbies alla più alta carica istituzionale, da dove può custodire e valorizzare i principi della Costituzione Americana concepiti dai Coloni, empatici al punto da sancire il diritto alla felicità di ogni cittadino americano.

    Non deluda il POPOLO di INTERNET: chi infligge sofferenza e versa sangue rallenta il cammino verso la conoscenza e la consapevolezza su cui milioni di uomini di buona volontà si incontrano, si alleano ed empatizzano per costruire una comunità umana di progresso e di vera libertà che prevalga su Caino.

    Con grande fiducia.
    Francesco Miglino
    Segretario Partito Internettiano

    http://www.partitointernettiano.it/

    Rispondi

Trackbacks/Pingbacks

  1. Capiamo insieme cosa è la Modern Money Theory (MMT) | Pensare Liberi News - 4 ottobre 2012

    [...] L’Avv. Paola Musu li ha denunciati tutti e fa sul serio! Grande partecipazione popolare. Paolo Barnard e Paola Musu denunciano il Golpe Finanziario mettendoci la faccia [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.668 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: