Grillo unisce tutti. Massoni, media, complottisti all’unisono e la benedizione di Napolitano


Grillo unisce tutti. Massoni, media, complottisti all’unisono e la benedizione di Napolitano

Leggo decine di post su Facebook e Twitter riguardo le dichiarazioni fuori onda di Favia sul M5S, Grillo e Casaleggio. Tutti a dire “che cosa vi avevo detto??”

Per correttezza bisognerebbe dire “che cosa dicevamo tutti? Giornali, TV, politici, poteri forti, lobbies, élite, blogs, complottisti, scrittori, economisti, e Napolitano in cima a tutti?”.

In una persona intelligente questo dovrebbe far suonare un campanellino. Non è che il M5S da un tantino fastidio al mondo politico? Non è che Grillo è da anni una variabile impazzita nel nostro Paese?

Sono sicuro che un giorno, magari neanche tanto lontano, la vicinanza ad una certa politica, il potere e il denaro porteranno a danneggiare il M5S. Le cose nascono, vivono e poi muoiono. Di certo non ha senso condannare qualcuno o qualcosa solo perché ha l’unica “colpa” di essere nato.

Ognuno parteggerà per chi vorrà. Io personalmente alle prossime elezioni voterò per un partito che avrà nel proprio programma l’uscita dall’euro e dall’Europa entro i primi trecento giorni di governo.

Indipendentemente da chi voterò, sicuramente, per mia natura, difenderò a spada tratta coloro che verranno attaccati seguendo la moda dell’attaccare, secondo un marchio ad personam, adducendo accuse subdole, mischiando vita privata e pubblica in un sudiciume che sino ad oggi ha contribuito a distrarre e poi a disintegrare l’Italia. A quanto pare è una tecnica molto ben collaudata e un’arma di distrazione di massa con la canna ancora fumante. Il problema dell’Italia è Grillo.

Avete notato come chiunque si dichiari antieuropeista o anche solo non sufficientemente europeista venga distrutto politicamente? Strano che non lo abbiano notato tutti coloro che si occupano di diffondere la verità sul sistema monetario internazionale (signoraggio bancario). Tutti così impegnati a dimostrare come abbiano ragione riguardo a Grillo-Casaleggio e sul ricordare come di certi argomenti Grillo non ne parli più.

Non ho ancora capito se siamo all’asilo nido dell’informazione o all’università della manipolazione.

Un tempo le persone scomode si eliminavano togliendo loro la vita (vedi Kennedy), oggi si mina alla loro credibilità, complice un popolo perfettamente manovrabile e manipolabile pur a sua insaputa.

Quanto scrivo risulterà poco digeribile anche ai simpatizzanti del M5S. La verità vera, sentita, è sempre poco politicamente fruibile e i paragoni sono sempre controproducenti.

Personalmente ho sempre dato per scontato il fatto di essere stato manipolato da questa società, non mi sono mai ritenuto immune da questo, nemmeno in questo preciso istante. Sono abituato a tenere le narici spalancate per fiutare la fregatura.

Non entro nel merito della bontà del M5S, ma entro nel merito dell’attacco di massa al quale partecipano, in modo inedito, troppe persone e troppe categorie, dalle lecchine  e ufficiali alle più critiche e ufficiose nei confronti del sistema. Insomma, il M5S e Grillo, da circa due anni, uniscono nella loro demonizzazione schiavi e padroni, potenti e sottomessi, analisti accademici e revisionisti, democratici del senso civico e complottisti, fascisti e comunisti. Tutti dicono la stessa cosa. Mo Vi Mento.

Strano, non è vero?

Software per la Tua Pubblica Assistenza

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO

, , , ,

About Luca Rivoli

Pensare di nuovo da persone libere per ritornare a essere liberi.

Vedi tutti gli articoli di Luca Rivoli

Iscriviti

Subscribe to our RSS feed and social profiles to receive updates.

6 commenti su “Grillo unisce tutti. Massoni, media, complottisti all’unisono e la benedizione di Napolitano”

  1. Rosa Says:

    Luca, condivido l’affermazione ” ma siamo all’asilo nido”….. Ora le cose stanno peggiorando. Ieri una persona, a scuola, mi ha accusato di insegnare ” ai malati di demenza senile”, io che mi occupo di approfondimento culturale, anche per le persone anziane. Questa è un’ accusa gravissima perchè è come se mi avessero detto che “perdo il tempo verso persone che hanno la terza età”….. Camus scriveva che ” l’uomo è un niente ed è una nullità” ed io di fronte a questo fatto che mi è accaduto, confermo ciò che hai espresso sul fatto che siamo manipolati da questa società, da questa pattumiera sociale, da questi signori che ci “governano” e che ci rubano la vita. Cari lettori, era un’accusa da farmi? Lo sanno tutti che ho affrontato la SOFFERENZA, quella VERA. LOR SIGNORI, hanno la salute. Io no.
    Rosa Mannetta redazione “pensare liberi”.

    Rispondi

  2. ferraioli domenico Says:

    è stato lo stesso Beppe Grillo a creare questa situazione attaccato a destra e manca.Il perchè? non è per la forza elettorale che esprime il M5S ma per l’incoreenza del personaggio.troppi cambiamenti di passo dal signoraggio ad un parlamento pulitio.al nicchiare sull’euro e sull’europa senza esprimere un vero punto programmatico compiuto su di esso rimane nel vago sempre di più.A minare il M5S è la mancanza non solo di una democrazia interna ma anche quello di non avere un idea di FUTURO.a cosa servirebbe un parlamento senza indagati se la politica economica è sempre più sfacciatamente neo liberista e neomercantile tra tutti i soggetti politici presenti in esso.che è la vera pistola puntata alla testa degli italiani? Che produce devastazioni umane sociali ed economiche nel corpo vivo della società? Per questo io mi sono fatto la convinzione che BG è uno che porta a disperdere energie che messe insiemme potrebbero creare non solo l’Alternativa ad una politica serva della filosofia liberista e del libero mercato.sostituendola con una politica basata sui beni comuni e sul primato della politca rispetto all’economia.dove lo Stato si prende cura dei propri cittadini fondando la convivenza civile politica economica e sociale sulla DIGNITA’ Dell’ESSERE UMANO in tutte le sue sfacccettature.

    Rispondi

  3. sergio Says:

    io non so se le accuse a lui rivolte abbiano o no un fondamento , in ogni caso ritengo che possa fare da polo catalizzatore per riunire tutti quegli italiani sani che hanno voglia di un vero cambiamento e sono alla ricerca di una classe politica che non ti usi per i suoi scopi , attraverso tutte le opportune manipolazioni per i loro sporchi interessi, ma che pensi veramente al bene comune prima di tutto .

    Rispondi

Trackbacks/Pingbacks

  1. Ecco tutta la verità su Grillo, Casaleggio e Sassoon | Pensare Liberi News - 13 settembre 2012

    [...] Grillo unisce tutti. Massoni, media, complottisti all’unisono e la benedizione di Napolitano Beppe Grillo – Ora la casta è pentita “era meglio se lo lasciavamo parlare del signoraggio!” Il cancro durante la grande crisi economica, un business sempre verde da decine di miliardi di euro… [...]

  2. LA GRANDE ESPERIENZA DEI PARTITI POLITICI – CON LORO SIAMO IN BUONE MANI ! | Pensare Liberi News - 19 settembre 2012

    [...] tutta la verità su Grillo, Casaleggio e Sassoon Grillo unisce tutti. Massoni, media, complottisti all’unisono e la benedizione di Napolitano Beppe Grillo – Ora la casta è pentita “era meglio se lo lasciavamo parlare del signoraggio!” [...]

  3. La verità su Grillo, Casaleggio e Nuovo Ordine Mondiale. Ma ne siamo proprio sicuri? | Pensare Liberi News - 8 febbraio 2013

    [...] Grillo unisce tutti. Massoni, media, complottisti all’unisono e la benedizione di Napolitano Beppe Grillo – Ora la casta è pentita “era meglio se lo lasciavamo parlare del signoraggio!” Il cancro durante la grande crisi economica, un business sempre verde da decine di miliardi di euro… [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.668 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: