ALCOA – Il Governo interviene e risolve – Ma succede in Brasile


In Brasile l’elettricità costa troppo, e Alcoa vuole svignarsela. Ma la Presidente mostra i muscoli e…

In Brasile, l’elettricità ha i costi più alti tra le economie emergenti, di gran lunga superiori rispetto a Cina, India e Russia. Per le industrie che producono alluminio, come l’Alcoa, l’energia rappresenta il 40% dei costi sostenuti.

Così, il CEO di Alcoa in Brasile, lo scorso maggio, ha dichiarato che non si può andare avanti così e che la compagnia stava considerando di uscire dal mercato brasiliano con il conseguente stop della produzione e dei posti di lavoro. Proprio come è successo qui da noi.

Il Presidente Dilma Rousseff è corsa subito ai ripari. E cosa ha  fatto? Ha pagato l’elettricità all’Alcoa coi soldi dei contribuenti? Ha  aumentato le bollette dei malcapitati utenti? Ha supplicato in ginocchio i produttori di  alluminio? Ha messo tutti in cassa integrazione e buonanotte? Niente  affatto: ha dichiarato che le compagnie elettriche devono abbassare  immediatamente i prezzi del 28% a tutte le imprese, altrimenti non verrà  loro rinnovata la concessione nel 2017.

Bloomberg, che racconta la vicenda, riporta che l’annuncio  è stato accolto dalle facce stupefatte e pietrificate degli specialisti  del settore e dei manager delle compagnie elettriche. Non stentiamo a crederlo. Si sono beccati anche un crollo azionario, per soprammercato.

La  signora Presidente del Brasile è una donna, e non vorrei usare il  solito commento un po’ volgare nel paragonarla a quei pavidi impotenti dei nostri  politici, sempre inginocchiati davanti agli interessi degli azionisti  invece che a quelli del Paese. Al commento ci siete arrivati da soli.

Fonte: http://petrolio.blogosfere.it/2012/09/alcoa-ecco-come-si-regolano-in-brasile.html

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO

Software Magazzino Tracciabilità Big

About Luca Rivoli

Pensare di nuovo da persone libere per ritornare a essere liberi.

Vedi tutti gli articoli di Luca Rivoli

Iscriviti

Subscribe to our RSS feed and social profiles to receive updates.

One Comment su “ALCOA – Il Governo interviene e risolve – Ma succede in Brasile”

  1. Rosa Says:

    Caro Luca, la conclusione di questo editoriale è eccellente. Mi fermo, non ho altro da aggiungere. Un saluto, Rosa Mannetta

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.666 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: