PANDORA Initium Omnium Malorum… il vaso è già stato aperto!

10 settembre 2011

Politica e Istituzioni


AVVERTENZA E’ fortemente consigliata la lettura dell’articolo in maniera integrale al fine di evitare fraintendimenti data la concatenazione degli argomenti trattati.

Si provi ad immaginare, quasi come se fosse un incubo, che per una giornata si autorizzasse il parlamento ad auto-disciplinare il suo funzionamento interno, senza il necessario rispetto della costituzione, con la garanzia di un disinteresse totale dell’organo preposto alla verifica della costituzionalità delle leggi dello stato.

Cosa succederebbe?

Storia già conosciuta nell’Antica Grecia quando Pandora ruppe i sigilli dell’omonimo vaso regalatogli da Zeus liberando così tutti i mali del mondo, e accortasi dell’errore lo richiuse prima che l’ultimo elemento potesse fuoriuscire, la speranza.

E così, privo di un sigillo che garantisca la coesistenza di tutti gli interessi all’interno del vaso, quelli dei malvagi prenderanno il sopravvento, e provvederanno a imbrigliare il parlamento dalla base, legando mani e piedi ai parlamentari, privandoli della libertà di esprimersi e forse anche di pensare in maniera diversa dal partito svuotando di significato quel fastidioso articolo 67 che recita:

Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.”

Una volta che il Cerbero si è fatto cocchiere del parlamento la strada sarebbe spianata ad ogni sorta di male, saremmo vittime di un mostro con tre teste(risulterà facile immaginare quali volti avrà l’animale) che avanzando divorerebbe ogni cosa sul suo cammino.

Questo è il momento in cui un urlo di disperazione ci risveglierebbe dall’incubo, e tutto sarebbe finito, ma il risveglio servirà solo a richiudere il vaso prima che la speranza possa essere liberata.

Il Cerbero è al galoppo da anni, e non è un sogno!

La Corte Costituzionale, guardiana del vaso, con la sentenza 154/1985, ha negato di poter giudicare la legittimità costituzionale dei regolamenti parlamentari(atti che disciplinano il funzionamento delle camere), in quanto non rientrano nella categoria di “Leggi e atti con forza di legge”, su cui la corte ai sensi dell’art.134 della Costituzione è chiamata a pronunciarsi.

In parlamento ogni giorno si consumano innumerevoli violazioni del dettato costituzionale sotto lo sguardo ignaro (?) di Pandora, tutto sulla base di una parola… Regolamento, che a rigore di logica è un atto gerarchicamente subordinato alla legge; laddove, quindi, il costituente avrebbe voluto conferire un doppio rispetto da parte dei regolamenti parlamentari, alla legge prima, e alla costituzione poi – in quanto atti di natura amministrativa – la Corte Costituzionale, invece, forse per paura di un conflitto istituzionale, ha escluso questi regolamenti dal suo controllo assegnando loro una posizione indefinita all’interno della gerarchia delle fonti.

La sola presa di coscienza da parte dei cittadini di quanto è avvenuto è il primo passo per una possibile abiura da parte della corte.

Prendete coscienza di quanto è avvenuto e diffondete questo messaggio fino a fargli raggiungere le porte di “Palazzo della Consulta“.

Vigilate gente, il vaso è già stato aperto!

Fonte:http://nonmisentorappresentato.blogspot.com/2011/09/pandora-initium-omnium-malorum.html

[Letto e approvato dalla redazione – Giorgio Fiore]

———————————————————————–

Da oggi anche su Facebook: Diventa nostro fan qui!

Annunci
, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Giorgio Fiore

Ricercatore autonomo di informazioni basilari per la vita e la dignità delle persone.

Vedi tutti gli articoli di Giorgio Fiore

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

3 commenti su “PANDORA Initium Omnium Malorum… il vaso è già stato aperto!”

  1. Lia De Rossi Dice:

    Il vaso di pandora è stato aperto già… a noi non resta nemmeno la speranza. L’unica cosa che possiamo fare è agire, pensare uniti a ciò di cui abbiamo bisogno realmente, cambiare un mondo ormai finito.

    IL NOSTRO ARTICOLO SARA’ : TUTTO ESISTE E TUTTO SI FA PER IL DIRITTO DEL CITTADINO,

    Rispondi

  2. quennauselm Dice:

    [url=http://apgcrtwa.org/drupal/node/52130
    ]karen millen uk discount
    [/url]

    Rispondi

Trackback/Pingback

  1. PANDORA Initium Omnium Malorum… il vaso è già stato aperto! - Noi - 10 settembre 2011

    […] Continua qui […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: