SE SIETE A FAVORE DELLE VACCINAZIONI, LEGGETE, PRENDETENE CONOSCENZA E AGITE COME RITENETE PIU’ OPPORTUNO


Niente politica, niente cronaca, niente rettifiche di false notizie manipolate come sempre dai media. Parliamo di salute, quella nostra e quella dei nostri figli. Insistiamo con l’argomento vaccinazioni cercando di fornire a tutti noi quante più informazioni possibili proprio in questo periodo in cui il tormentone “vaccini” ha iniziato il suo solito inesorabile viaggio, a discapito delle persone e a vantaggio delle industrie farmaceutiche e non solo.

NE PARLEREMO ANCORA…

ANCORA VACCINI – SAPERE E DECIDERE DI CONSEGUENZA PER LA NOSTRA SALUTE E PER QUELLA DEI NOSTRI FIGLI

Software per la Tua Pubblica Assistenza

Per chi è a favore delle vaccinazioni, questo bel scritto, questa lettera concisa e convincente scritta dal medico neurologo dottor. Russell Blaylock di fama mondiale, saprà smantellare tutti gli argomenti utilizzati a sostegno di questa disumana pratica barbarica. Ho avuto il privilegio di incontrare il dottor Blaylock nel corso di una conferenza pochi anni fa. Lui è molto intelligente, un pensiero chiaro, logico medico che non ha paura degli effetti negativi sulla sua carriera nell’affermare la verità sulle atrocità delle vaccinazioni. Ascoltare un medico come il dottor Blaylock che non ha alcun interesse finanziario o di altro tipo su questo argomento, solo per parlare della verità per amore dell’obbiettività è infinitamente più prezioso che ascoltare medici e altri “esperti” che lo fanno per interesse.
(Sarah, TheHealthyHomeEconomist.com)

Vaccinazioni forzate, il Governo e l’interesse pubblico
Dal Dott. Blaylock Russell, M.D.
Dicembre 2009
Coloro che sono attenti hanno notato una tendenza pericolosa: negli Stati Uniti, così come in tutto il mondo, e questo è il ricorso di certi governi a vario livello per imporre la vaccinazione forzata sul pubblico in generale. Il mio stato del Mississippi ha una delle leggi più restrittive per l’esenzione ai vaccini negli Stati Uniti, dove sono consentite deroghe solo su raccomandazione medica. Per ironia della sorte, questo è solo sulla carta, come molti hanno avuto ben tre medici, alcuni esperti sui danni neurologici causati dai vaccini, un’assicurazione scritta che chiede l’esenzione, solo per essere rifiutata da un pubblico ufficiale-sanitario dello Stato.

Ancora peggiori sono gli Stati, come il Massachusetts, New Jersey e Maryland, dove le vaccinazioni forzate sono state imposte dai tribunali, dai legislatori statali, o sono ancora in attesa di tale normativa. Tutte queste politiche molto simili a quelle che si trovano nelle politiche nazionali degli imperi socialisti, nei paesi stalinisti, o nella Cina comunista.

Quando i funzionari della salute pubblica chiedono la giustificazione legale per tali misure draconiane, è come costringere la gente ad accettare i vaccini che ritengono siano un pericolo, chiaro e presente per se stessi e per i loro cari che hanno avuto esperienze personali con gravi reazioni avverse a tali vaccini, essi di solito ricorrono alla necessità di proteggere la massa.

Si deduce in fretta che, se i vaccini sono veramente efficaci quanto è propagandato dai funzionari della sanità pubblica, allora perché si dovrebbero temere i non vaccinati? Ovviamente la vaccinazione avrebbe almeno il 95% di protezione. Questa domanda li mette in una posizione molto difficile. La loro risposta abituale è che una “piccola” percentuale di vaccinati non ha sufficiente protezione e sarebbero ancora a rischio. Ora, se ammettono che la letteratura dimostra che, secondo loro, i tassi di fallimento del vaccino sono molto superiori al 5% e devono affrontare la prossima domanda ovvia – allora perché qualcuno dovrebbe assumere il vaccino se c’è una possibilità importante, non proteggerà?

Quando è fatta ulteriormente pressione, vanno poi a ricorrere alla loro giustificazione preferita, il Santo Graal dei fautori del vaccino  “l’immunità di gregge”. Questo concetto si basa sull’idea che il 95% (e qualche volta dicono al 100%) della popolazione devono essere vaccinati per prevenire un’epidemia. Le percentuali che sono richieste di vaccinazione crescono progressivamente. Ho riflettuto a questa domanda per un certo tempo prima che la risposta mi colpisse. L’immunità di gregge è per lo più un mito e vale solo per l’immunità naturale che si ha, contraendo la stessa infezione.

È evidente l’immunità di gregge?

Nella descrizione originale d’immunità di gregge, la protezione per la popolazione avviene solo quando la gente abbia contratto l’infezione naturalmente. La ragione di questo è che l’immunità acquisita naturalmente dura per tutta la vita. I sostenitori del vaccino lestamente si attaccarono a questo concetto e lo applicarono al vaccino con l’immunità indotta. Ma, c’era un grosso problema: l’immunità indotta dal vaccino dura solo per un periodo relativamente breve, da due a dieci anni al massimo, e quindi questo vale solo per l’immunità umorale. Questo è il motivo per cui hanno iniziato, in silenzio, a suggerire la maggior parte dei sostenitori dei vaccini, anche per le infezioni infantili come la varicella, il morbillo, la parotite e la rosolia.

Poi hanno scoperto un problema ancora maggiore, le coperture sono state della durata di soli due anni o meno. È per questo che ora stiamo vedendo che coloro i quali sono andati nei collegi da giovani, e che entrano solo se sono pluri-vaccinati, anche a quelli che hanno resistito hanno dato loro l’immunità permanente, come l’MMR. Lo stesso è stato suggerito per gli adulti. Anche qui l’ironia della sorte ha voluto che, nessuno nel campo dei media o del campo medico si chiedesse che cosa stava succedendo. Hanno solo accettato che ciò deve essere fatto.

L’immunità indotta dal vaccino contro l’allevamento è per lo più un mito che può essere semplicemente provato. Quando ero a scuola di medicina, ci hanno insegnato che tutti i vaccini per l’infanzia durano una vita. Questo modo di pensare esiste da oltre settanta anni. Ciò non è stato scoperto se non in tempi relativamente recenti, si è scoperto che la maggior parte di questi vaccini perdono la loro efficacia dai due ai dieci anni dopo essere stati eseguiti. Ciò significa che almeno metà della popolazione, che è la generazione del baby boom, non ha avuto l’immunità indotta dal vaccino contro una di queste malattie per le quali erano stati vaccinati molto presto nella vita. In sostanza, almeno il 50% o più della popolazione era protetto per decenni.

Se ascoltiamo la saggezza di oggi, siamo tutti a rischio di epidemie risorgenti massicce è la caduta del tasso di vaccinazione al di sotto del 95%. Eppure, tutti noi abbiamo vissuto per almeno trenta o quarant’anni con il 50% o meno della popolazione che ha la protezione del vaccino. Cioè, l’immunità di gregge non esiste in questo paese per molti decenni e non si sono verificate epidemie di risorgenti. L’immunità di gregge indotta dai vaccini è una bugia usata per spaventare i medici, i funzionari della sanità pubblica, altro personale medico, e il pubblico per far accettare le vaccinazioni.

Quando si esamina la letteratura scientifica, scopriamo che, per molti vaccini l’immunità protettiva è stata dal 30 al 40%, il che significa che il 70% o ill 60% del pubblico è rimasto senza la protezione del vaccino. Ancora una volta, ciò significa che con un tasso del 30% al 40% di efficacia al vaccino combinato con il fatto che la maggior parte delle persone ha perso la protezione immunitaria entro due o dieci anni dalla vaccinazione, la maggior parte di noi era senza il numero magico del 95% necessario per l’immunità di gregge. È per questo motivo che i difensori dei vaccini insistono nel dire che i vaccinati hanno tassi di efficacia del 95%.

Senza il “mantra” dell’immunità di gruppo, questi funzionari della sanità pubblica non sarebbero in grado di giustificare la vaccinazione di massa forzata. Dicono di solito i medici che mettono in dubbio la mia affermazione che l’immunità di gregge è un mito, un semplice esempio. Quando ero studente di medicina, quasi quarant’anni fa, ci hanno insegnato che il vaccino contro il tetano sarebbe durato tutta la vita. Poi, trent’anni dopo che era stato inventato, abbiamo scoperto che la sua protezione dura non più di dieci anni, quindi, chiedo al medico di dubitare, se lui o lei, abbiano mai visto un caso di tetano? La maggior parte non l’ha mai visto. Io poi dico loro di guardare i dati annuali sulle infezioni di tetano, non si vede nessun aumento di casi di tetano. Lo stesso si può dire per il morbillo, la parotite, e le infezioni infantili. E ‘stato, ed è ancora, tutto un mito.

L’intero caso per il riposo forzato di vaccinazione di massa su questo mito, è importante che noi dimostriamo la falsità di questa idea. Neil Z. Miller, nel suo ultimo libro “Il vaccino Manuale informativo”, fornisce una prova convincente che l’immunità di gregge è solo un mito.

La strada per l’inferno è lastricata di buone intenzioni.

Tali vaccinazioni obbligatorie per spingere a un numero sempre crescente di malattie sono un buon motivo. Alcuni sono sinceri e veramente vogliono migliorare la salute degli Stati Uniti. Essi ritengono che il vaccino-indotto crei il mito dell’immunità di gregge e allo stesso modo credono che i vaccini siano fondamentalmente sicuri ed efficaci. Non sono persone malvagie.

Un numero crescente è fatto di quelli con una visione del mondo collettivista e vedono se stessi come un nucleo di élite, uomini saggi e donne che dovrebbero dire al resto di noi ciò che dovremmo fare in tutti gli aspetti della nostra vita. Ci vedono come animali ignoranti, che non sono in grado di comprendere le virtù del loro piano per l’America e per il mondo. Come bambini, dobbiamo essere costretti a prendere la nostra medicina, in quanto a loro avviso, non abbiamo alcun concetto di vero beneficio del farmaco dal cattivo sapore e dobbiamo essere alimentati a dovere.

Ho anche scoperto che un piccolo numero di persone nelle agenzie di ordinamento e nei dipartimenti di sanità pubblica, vorrebbero parlare, ma sono talmente intimiditi e minacciati di licenziamento o di distruzione della loro carriera, che rimangono in silenzio. Per quanto riguarda i mezzi di comunicazione, sono assolutamente incapaci.

Ho scoperto che i “giornalisti” (abbiamo pochi veri giornalisti in questi giorni) raramente capiscono cosa sono le rendicontazioni e sempre fanno affidamento su persone in posizioni di potere ufficiale, anche se queste persone non sono qualificate per parlare dell’argomento. La maggior parte del tempo, lo perdono nel corre ai Centers for Disease Control o dai medici universitari, a cercare risposte. Non riesco a contare il numero di volte che ho visto al dipartimento universitario un teste intervistato quando, era ovvio, che non aveva idea di quale fosse il soggetto in discussione. Pochi professori sono tali da perdere l’occasione di comparire su qualche fotografia o di essere citati su di un giornale.

Si deve anche riconoscere che tali giornalisti e redattori sono sotto un enorme carico economico, in quanto, i produttori di vaccini sono gli inserzionisti più importanti in tutti i media e, per una ragione evidente, controlla il contenuto. Un certo numero di storie eccellenti su argomenti medici sono aggiunte ogni giorno. Questo significa che sarà sempre relegato alla ” frangia media “, così i nostri media sono chiamati. Nonostante l’alta qualità del giornalismo in molti dei “marginali” punti vendita, hanno un pubblico molto più piccolo. E nonostante questo stanno avendo un effetto enorme sul dibattito.

Come il pubblico si risveglia, il collettivista si dispera.

John Jewkes, nel suo libro “Ordeal by Planning, ha osservato che; come i collettivisti britannici hanno iniziato a vedere sorgere opposizione ai loro grandiosi piani, sono diventati più disperati e aggressivi nella loro reazione. Hanno poi iniziato una campagna per sconfiggere i loro avversari e attribuire la colpa di ogni fallimento alla riluttanza delle persone ad accettare i dettami pianificatori, senza alcuna discussione. Noi abbiamo notato in questo dibattito, certamente che gli avversari delle vaccinazioni forzate, sono indicati come scienziati di frangia, ignoranti, confusi, e nemici della sicurezza pubblica, “nemici del popolo” che ricorda una frase preferita da Stalin.

Questa disperazione è basata sulla loro paura che il pubblico possa presto prendere coscienza del fatto che l’intero programma vaccinale, si basa su una sciocchezza, sulla paura, e sull’invenzione di fiabe. Una speciale paura è che il pubblico possa scoprire che la maggior parte dei vaccini sono contaminati da un certo numero di virus conosciuti o ancora da scoprire, batteri, frammenti virali, e DNA / frammenti di RNA. E, inoltre, che la nostra scienza dimostra che questi contaminanti potrebbero portare a una serie di malattie degenerative a lento-sviluppo, comprese le malattie degenerative del cervello. Questo è raramente discusso, ma è d’importanza fondamentale in questo dibattito.

L’idea che gli adulti e i loro bambini sarebbero costretti a sottoporsi ed essere iniettati con decine di questi organismi e frammenti organici è terrificante. Nessuna agenzia di ordinamento compie un monitoraggio per vedere se le malattie croniche sono in aumento nei vaccinati, tuttavia abbiamo la prova convincente di un aumento massiccio in tutte le malattie autoimmuni, malattie neurodegenerative e alcuni tipi di cancro, in quanto è stato imposto l’avvento di un drammatico aumento del numero dei vaccini.

Di particolare interesse è la constatazione che molti dei microrganismi contaminanti possono passare di generazione in generazione. Per esempio, nuovi studi hanno scoperto che SV-40, un contaminante principale del vaccino anti-polio fino al 1963, non esisteva solo come un virus latente per tutta la vita dei soggetti esposti al vaccino, ma era stato trasferito alla generazione successiva, in primo luogo con lo sperma, che si chiama trasmissione verticale. Questo significa che ogni generazione d’ora in poi sarà infettata da questo noto virus cancerogeno. Ci sono anche prove convincenti che alcuni vaccini antipolio fabbricati dopo il 1963 possano contenere il virus SV-40.

Ciò che rende preoccupazione nel disastro di contaminazione causato dal virus SV-40 è la sua associazione con così tanti tipi di tumori – tra cui il mesotelioma, il medulloblastoma, ependimoma, meningioma, astrocitoma, oligodendroglioma, adenoma ipofisario, glioblastoma, osteosarcoma, linfoma non-Hodgkins, papillare carcinomi della tiroide, e carcinomi della tiroide anaplastici.

Il governo federale ha fatto di tutto per coprire quest’associazione, nonostante l’evidenza scientifica che questo potente virus cancerogeno contenuto in questo vaccino ha infettato almeno un centinaio di milioni di persone in tutto il mondo. E, ci sono voluti più di quarant’anni solo per arrivare a questo argomento. Il collegamento fra contaminazioni e vaccino e le immunoexcitotossicità al rilevante aumento delle malattie neurodegenerative, dovrà probabilmente essere ancora più lungo, causa la crescita diffusa delle competenze radicate altamente nel governo e il loro controllo dei media, che è altrettanto ampio. Il fatto che le enormemente potenti e ricche fondazioni, come la Fondazione Ford, la Fondazione Bill e Melinda Gates, e la serie di fondazioni Rockefeller, stanno sostenendo le vaccinazioni forzate, rafforza notevolmente il potere dei governi di tutto il mondo.

Queste fondazioni operano nell’ombra, influenzando la legislazione e le azioni dei governi attraverso l’Organizzazione Mondiale della Sanità e i singoli organismi governativi. Dietro ad ogni richiesta di vaccinazione forzata, mettendo in quarantena e mandando invasioni nelle case, si può trovare una di queste basi che forniscono sia il denaro sia gli esperti. Ricorda, le più grandi industrie farmaceutiche che producono i vaccini, stanno inoltre fornendo gran parte del denaro per le fondazioni per servire alle tavole di queste fondazioni. I Rockefeller sia di proprietà che a titolo definitivo, o con partecipazione hanno il controllo in tutte le principali industrie farmaceutiche. Ciò ha dato loro l’accesso assoluto e veramente potente per avere in mano le redini del potere sulla salute a tutti i livelli. Tuttavia, possono essere sconfitti dalla verità.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO

Software per la Tua Pubblica Assistenza

Annunci
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Marco Cutolo

Passione per la ricerca e per la comunicazione.

Vedi tutti gli articoli di Marco Cutolo

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

12 commenti su “SE SIETE A FAVORE DELLE VACCINAZIONI, LEGGETE, PRENDETENE CONOSCENZA E AGITE COME RITENETE PIU’ OPPORTUNO”

  1. Angelo Dice:

    Il discorso vaccini è molto difficile e da non poche preoccupazioni e pensieri. Mi informerò fino all’impossibile per decidere cosa fare con i miei bimbi.

    Rispondi

    • pierangela Dice:

      Mi piacerebbe sapere Lei ha raggiunto un certo grado di chiarezza in questa eterna “situazione di dubbio” che oggi colpisce anche me come mamma di un bimbo di 2 mesi…

      Rispondi

  2. Laura Dice:

    decidere se farli o meno non è facile, perchè ti vengono tante paure che non sai cosa fare….comunque certamente informarsi a riguardo e d’obbligo

    Rispondi

  3. Ilaria Dice:

    la mia bimba ha un vaccino all’inizio dell’anno e sono molto combatuta su cosa fare…a momenti dico no non lo faccio e poi un momento dopo mi viene paura se sto pensando bene e sto scegliendo male…..

    Rispondi

  4. online form generator Dice:

    Save All Paperwork: Whatever paperwork arrives with
    your parts or which is provided from the seller should be maintained.
    Wouldn’t it be easier if we could be able to save changes ourselves whenever we want. You can make corrections directly instead of having to search mistake through the code, if something does not seem OK for you.

    Rispondi

  5. online form builder Dice:

    Now, there are hundreds of programs available ranging from
    free to hundreds of dollars, including everything from a bare bones
    setup to an all inclusive image editing suit.
    Rather, they’re designed to help spark possibilities in your own mind. Net’s builder has been out for a little more
    than a year, yet it already helped more than 5,000 webmasters to
    create their online forms.

    Rispondi

Trackback/Pingback

  1. COME GLI INGLESI UTILIZZANO I MEDIA PER LA GUERRA PSICOLOGICA DI MASSA (Parte 1) | Pensare Liberi News - 9 novembre 2011

    […] SE SIETE A FAVORE DELLE VACCINAZIONI, LEGGETE, PRENDETENE CONOSCENZA E AGITE COME RITENETE PIU’ OP… […]

  2. DELLA DEMOCRAZIA CONCESSA – Equitalia, TAV, Sfratti, Eurozona e il consenso popolare | Pensare Liberi News - 9 novembre 2011

    […] SE SIETE A FAVORE DELLE VACCINAZIONI, LEGGETE, PRENDETENE CONOSCENZA E AGITE COME RITENETE PIU’ OP… […]

  3. COME GLI INGLESI UTILIZZANO I MEDIA PER LA GUERRA PSICOLOGICA DI MASSA (Parte 2) | Pensare Liberi News - 15 novembre 2011

    […] SE SIETE A FAVORE DELLE VACCINAZIONI, LEGGETE, PRENDETENE CONOSCENZA E AGITE COME RITENETE PIU’ OP… […]

  4. Corsa al vaccino per l’australiana “Perth” – Andiamoci piano | Pensare Liberi News - 28 novembre 2011

    […] SE SIETE A FAVORE DELLE VACCINAZIONI, LEGGETE, PRENDETENE CONOSCENZA E AGITE COME RITENETE PIU’ O… […]

  5. Vaccinazioni di massa e danni da vaccino – Cosa è vero e cosa è falso | Pensare Liberi News - 3 aprile 2012

    […] SE SIETE A FAVORE DELLE VACCINAZIONI, LEGGETE, PRENDETENE CONOSCENZA E AGITE COME RITENETE PIU’ OP… […]

  6. Vaccini per bambini, ecco la prova del pericolo | Pensare Liberi News - 29 settembre 2012

    […] SE SIETE A FAVORE DELLE VACCINAZIONI, LEGGETE, PRENDETENE CONOSCENZA E AGITE COME RITENETE PIU’ OP… […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: