archivio | 31 dicembre 2011

E continueremo a chiamarlo un nuovo anno…

31 dicembre 2011

19 commenti


Il 2012 come si prospetta? Personalmente, entro nel quarto anno di sopravvivenza e niente è mutato. Qualcuno che mi legge nella mia città, non condivide ciò che scrivo, ciò che penso e ciò che sento. Mi si rimprovera una durezza interiore, ma nessuno può intendere la mia rabbia profonda. Un esempio è il cumulo dei […]

Continua a leggere...