VACCINI: INCREDIBILE DATABASE SEGRETO – MIGLIAIA DI NOMI DI BIMBI ROVINATI O UCCISI DAI VACCINI


VACCINI, IL DATABASE SEGRETO GOVERNATIVO: migliaia di nomi di bambini rovinati o uccisi dall’ assunzione di vaccini.

Ultime notizie Roma – Il vasto pubblico è essenzialmente ignaro del numero di persone (principalmente bambini) che sono stati permanente danneggiati o uccisi dai vaccini. Infatti, la maggior parte dei genitori sarebbe sorpresa nel sapere che il governo (americano – n.d.t.) ha un database segreto nel computer pieno di parecchie migliaia di nomi di bambini rovinati o uccisi, bambini che erano in buona salute e vivi appena prima dell’ assunzione di vaccini. Naturalmente, l’ istituzione medica ed il governo federale non rivelano prontamente queste informazioni perché sanno che è probabile che genitori spaventati cerchino altre soluzioni per proteggere i loro bambini. In altre parole i genitori potrebbero pensare a questo argomento da soli e decidere di rifiutare le vaccinazioni.

Riconoscimento Federale dei Rischi da Vaccini:

Nel 1986, il Congresso ha riconosciuto ufficialmente la realtà delle lesioni e delle morti causate dai vaccini elaborando e pubblicando The National Childhood Vaccine Injury Act (Legge Nazionale sulle Lesioni da Vaccini all’ Infanzia – Legge Pubblica 99-660). La sezione di questa legge che riforma le norme di sicurezza richiede ai medici di fornire ai genitori le informazioni sui benefici e sui rischi dei vaccini per i bambini prima della vaccinazione e di segnalare le reazioni ai vaccini ai funzionari federali della sanità… I medici sono tenuti per legge a segnalare i casi ritenuti sospetti di danni da vaccini. Per facilitare e centralizzare questo requisito legale, i funzionari federali della sanità hanno emesso The National Childhood Vaccine Injury Act (VAERS) — a cui si attengono i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) e la Food and Drug Administration (FDA).

Nel migliore dei casi, i medici dovrebbero attenersi a questa legge federale e segnalere gli eventi avversi che seguono la somministrazione di un vaccino. Tuttavia, l’ FDA recentemente ha riconosciuto che il 90 per cento dei medici non segnala le reazioni ai vaccini. Hanno scelto di sovvertire questa legge affermando che le reazioni avverse, secondo il loro parere, non sono da collegare alle vaccinazioni.. Infatti, ogni anno fra i 12.000 e i 14.000 rapporti delle reazioni avverse ai vaccini sono stati fatti all’ FDA (dati inizialmente accessibili soltanto con il Freedom of Information Act, la legge sul diritto all’ informazione). Queste cifre includono ospedalizzazioni,  danni al cervello irreversibili e centinaia di morti. Considerando che questi numeri possono rappresentare appena il 10 per cento, le vere cifre potrebbero riferirsi in realtà a 140.000 reazioni avverse all’ anno. Tuttavia, persino questa cifra potrebbe essere dettata dalla prudenza. Secondo il Dott. David Kessler, il funzionario precedentemente in carica della Food and Drug Administration, “soltanto circa l’ un per cento degli eventi seri [ reazioni avverse ai vaccini ] viene segnalato all’ FDA.” Quindi, è assolutamente possibile che ogni anno milioni di persone abbiano reazioni avverse ai vaccini obbligatori.

Forse non importa che i medici non segnalino le reazioni ai vaccini, perché il governo federale le ignora. I funzionari del governo dichiarano che il VAERS ha il compito di”documentare” i casi di danni che si sospetti siano danni da vaccini. Non viene fatto nessun tentativo di confermare o negare i rapporti. I genitori non vengono intervistati ed i vaccini che hanno preceduto le severe reazioni non vengono ritirati. Invece, nuove ondate di genitori ignari e di bambini innocenti vengono sottoposti alle nocive iniezioni.

Chi Paga i Risarcimenti?

Per pagare le lesioni e le morti da vaccini, è stata aggiunta una sovrattassa sui vaccini sotto accusa. Quando i genitori scelgono di far vaccinare i loro bambini, una parte dei soldi che spendono su ogni vaccino entra in un fondo monetario instaurato dal Congresso per risarcirli se il loro bambino rimane danneggiato o ucciso dal vaccino.

La legge assegna fino a $250.000 se l’ individuo muore, o milioni di dollari per coprire le spese mediche, il dolore e la sofferenza nel caso che il bambino sopravviva (ma che abbia anche subito lesioni al cervello). Finora, più di UN MILIARDO di dollari è già stato pagato per le centinaia di lesioni e morti causate dai vaccini sotto accusa. Migliaia di casi sono tuttora in corso.

Le richieste di risarcimento per danni da vaccino non includono accordi riservati o le molte famiglie che devono fare ricorso all’ assistenza pubblica per le spese mediche e la vita complicata a causa delle lesioni da vaccini. Di conseguenza, i contribuenti sovvenzionano i produttori dei vaccini ed il governo federale pagando le spese derivate dai loro vaccini a rischio.

Come Vengono Fatti i Vaccini?

La produzione dei vaccini è una procedura disgustosa. Per cominciare, si deve acquistare il germe della malattia — un batterio tossico o un virus vivo. Per fare un vaccino “vivo”, il virus vivo deve essere attenuato, o indebolito per uso umano. Questo lo si consegue con una serie di passaggi — passando il virus attraverso tessuti animali parecchie volte per ridurre la relativa potenza. Per esempio, il virus del morbillo viene passato attraverso gli embrioni del pulcino, il virus della poliomielite attraverso i reni della scimmia ed il virus della rosolia attraverso le cellule diploidi umane — organi sezionati di feti abortiti! I virus “uccisi” vengono resi “inattivi” con calore, radiazioni, o prodotti chimici.

Il germe indebolito deve poi essere rinforzato con dei coadiuvanti (buster degli anticorpi) e degli stabilizzatori. Questo viene fatto aggiungendo farmaci, antibiotici e disinfettanti tossici al preparato: neomicina, streptomicina, cloruro di sodio, idrossido di sodio, idrossido di alluminio, cloridrato di alluminio, sorbitolo, gelatina idrolizzata, formaldeide e thimerosal (un derivato del mercurio).

L’ alluminio, la formaldeide ed il mercurio sono sostanze estremamente tossiche con una lunga storia di effetti pericolosi documentati. Gli studi hanno confermato diverse volte che le dosi microscopiche di queste sostanze possono condurre al cancro, a danni neurologici ed alla morte. Tuttavia, ognuno di essi può essere trovato nei vaccini per bambini e neonati.

Oltre che gli additivi deliberatamente previsti, sostanze organiche impreviste possono contaminare i vaccini. Per esempio, durante la serie di passaggi attraverso le cellule animali, l’ RNA e il DNA animali — materiale genetico estraneo — vengono trasferiti da un ospite ad un altro. Poiché questo materiale biologico viene iniettato direttamente nel corpo, i ricercatori dicono che può modificare la nostra struttura genetica.

Virus di animali possono saltare la barriera della specie in maniera inosservata. E’ esattamente quello che è successo durante gli anni 50 e gli anni 60 in cui milioni di persone sono state infettate con i vaccini della poliomielite contaminati con il virus SV-40, passato inosservato dagli organi della scimmia usati per preparare i vaccini. SV-40 (virus #40 — il quarantesimo virus di Scimmia rilevato da quando i ricercatori hanno cominciato a osservarli), è considerato un potente soppressore del sistema immunitario, un innesco potente dell’ HIV, il nome dato al virus dell’ AIDS. Si dice che causa uno stato clinico simile all’ AIDS ed è stato trovato anche nei tumori al cervello, nella leucemia ed in altri cancri umani. I ricercatori lo considerano un virus che genera il cancro.

Che cosa accade dopo, una volta che questa miscela ripugnante di — virus vivi, batteri, sostanze tossiche e materia animale patologica — è stata prodotta? Questa pozione delle streghe viene forzatamente introdotta nel bambino in perfetta salute.

Riti Satanici:

Il Dott. Robert Mendelsohn ha criticato spesso la medicina moderna per la sua dottrina bigotta. Ha sostenuto che “i medici sono i preti che erogano l’ acqua santa sotto forma di inoculazioni” per dare l’ iniziazione rituale della grande industria medica alla nostra consacrazione. Il Dott. Richard Moskowitz è conforme: “I vaccini sono diventati i sacramenti della nostra fede nella biotecnologia. La loro efficacia e sicurezza sono viste estensivamente come auto-evidenti e che non necessitano di ulteriori prove.”
Altri vedono un collegamento fra le vaccinazioni ed i riti satanici o la stregoneria, dove gli animali sono sacrificati ed i loro organi vengono fatti fermentare in un miscuglio di orride sostanze infernali: la medicina voodoo degli scienziati pazzi del ventunesimo secolo. Tristemente, i nostri bambini sono i loro soggetti involontari perchè la società viene lentamente divorata dal loro appetito insaziabile per la sperimentazione umana.

Il DATABASE SEGRETO

Ogni anno l’FDA riceve migliaia di rapporti di reazioni avverse ai vaccini. Questi dati includono lesioni cerebrali e morti Queste informazioni vengono immagazzinate in un database segreto del governo a cui i cittadini americani possono accedere (con alcune restrizioni) ricorrendo al Freedom of Information Act (Legge sulla Libertà di Informazione). E’ diviso in categorie che includono i vaccini somministrati, i tipi di reazione, informazioni sui ricoveri e le morti e altro ancora. I dati contenuti vanno dal 1990 all’ Agosto 2004.

FONTE http://www.medicinenon.it

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

DIVENTA NOSTRO FAN SU FACEBOOK E SOSTIENICI DIFFONDENDO

Software Gestionale Pubblica Assistenza

Annunci
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Marco Cutolo

Passione per la ricerca e per la comunicazione.

Vedi tutti gli articoli di Marco Cutolo

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

59 commenti su “VACCINI: INCREDIBILE DATABASE SEGRETO – MIGLIAIA DI NOMI DI BIMBI ROVINATI O UCCISI DAI VACCINI”

  1. giovanni Dice:

    Marco, ho la tua stessa passione …… può darmi da mangiare se mi ci dedico anima e corpo?

    Rispondi

    • Marco Cutolo Dice:

      Scrivi in redazione per le richieste di collaborazione a redazione@pensareliberi.com

      Un saluto e un sentito ringraziamento.

      Marco Cutolo – Redazione

      Rispondi

    • muriel Luca Dice:

      ho lavorato presso un pediatra posso ammettere che un percentuale minima di neonati presentava degli effetti collaterali alla vaccinazioni normalmente veniva consigliato di dare una supposta subito dopo le vaccinazioni per evitare la febbre convulsioni e danni al cervello effettivamente per una madre è molto difficile decidere in quanto anche senza vaccinazioni e contraendo una di queste malattie si può rimanere disabili o morire
      Quindi è una decisione strettamente personale,

      Rispondi

  2. Lorena Casadei Dice:

    era ora…sempre più immondizia sta venendo a galla, volevano tenere tutto nascosto senza sapere che hanno generato con le stesse loro sporche mani una strategia che non poteva fare altro che scoppiare come una bomba ad orologeria…solo il tempo..per come noi lo conosciamo, potrà darci ragione, dare ragione a tutti coloro che liberi pensatori e ricercatori con un anima pulita e un cervello capace di far funzionare un sistema di informazioni come solo una modesta parte ha cercato di fare fino ad oggi, questi uomini e donne che si sono battuti per cercare di mettere allo scoperto verità importantissime, quali i vaccini e il loro losco inganno, estesosi a macchia d’olio in tutto il mondo,sono questi i veri uomini da onorare.In quanto al governo e ai governi corrotti che hanno sottratto, infettato, offeso, danneggiato e ucciso le popolazioni, devono essere incriminati, con tutta la complicità delle istituzioni ministeri della sanità e medici, pediatri, ingannatori e falsi uomini della salute, finalmente le campane suonano per chi
    le sta aspettando, ma suonano anche per chi non se le aspettava, dovevamo arrivare proprio qui, sulla porta del 2012, anno in cui, sicuramente, forse le profezie stanno per avverarsi, e se questo sarà la fine di un mondo marcio, sarà l’inizio di una nuova era, dove chi si è sporcato le mani sulla vita del prossimo pagherà il suo giusto prezzo e riceverà la sua meritata pena. Grazie!

    Rispondi

  3. Rosa Dice:

    Condivido questo articolo. La verità prima o poi viene fuori.
    Ciao!
    Rosa

    Rispondi

  4. Nicastro Damiano Dice:

    Non riesco a leggere tutto l’articolo… è disgustoso come usano le vite umane. Ma perchè ci sono delle persone che fanno tutto questo?

    Rispondi

    • fra Dice:

      sempre per il solito schifoso motivo. SOLDI.

      chiamarle persone poi è un complimento

      Rispondi

      • Nicastro Damiano Dice:

        Caro Fra, hai ragione!
        Allora sarà lo stesso squallido motivo per cui Corrado Passera non ha mai risposto sulla sparizione del c/c 10/645629 di Campo Innocenza Maria, ignorando la Magistratura di Ragusa.

        Rispondi

  5. Anna Maria Lanzillotta Dice:

    è possibile che questi vaccini ”rosolia possa dare le crisi epilettiche”

    Rispondi

  6. Gufo Rosso Dice:

    http://vaers.hhs.gov/data/data
    qui i dati pubblici del VAERS non si tratta di informazioni riservate ma di informazioni pubbliche negli USA e’ l’ITALIA e UE che mantengono la riservatezza su questi dati

    Rispondi

  7. Vito Simi de Burgis Dice:

    Bisogna insistere con questa storia dei malesseri e dei danni provocati dai vaccini anche dopo anni ed anni dell’avvenuta inoculazione: condiviso già in precedenza su FB il database USA!

    Rispondi

  8. vale Dice:

    sono una mamma di due bambini,pochi mesi fa la pediatra mi aveva proposto di fare il nuovo vaccino quello per i bambini di quattro e cinque anni,credo che sia la nuova versione dell’esavalente, contiene tredici ceppi di virus in piu’, mi sono rifiutata perche’ solo il penziero che a una bambina di 4 anni dovessero inniettare tutta quella roba mi spaventava da morire .Forse nn ho preso la decisione sbagliata perche’ sentendo questo la paura viene,e per prossime vaccinazioni ci pensero’ tanto

    Rispondi

    • Lorena Casadei Dice:

      Salve! Vale, hai avuto una grande riflessione, anch’io sono mamma di una figlia portatrice di danni da vaccinazione, con diagnosi di disturbo autistico, la cosa grave è che ne sono venuta al corrente molto tardi, mia figlia ora ha 26 anni, ormai il danno si è stabilizzato e nessuno delle asl o sanità, e organi competenti vorranno affermare o prendersi responsabilità in merito, a maggior ragione a distanza di anni, ti faccio presente che io sono arrivata a questa considerazione solo da pochi anni quando lessi su un sito internet, che era stata scientificamente provata la correlazione fra autismo e vaccini, da quel momento ho sentito l’esigenza di riaprire questa mia ricerca,che avevo abbandonato e non accantonata perché sentivo che una verità da qualche parte andava comunque ricercata, non avendo mai avuto sentore di tutta questa faccenda, da nessun medico e tanto meno dal pediatra stesso, quando venimmo a conoscenza che in mia figlia c’erano dei sospetti di una sindrome allora sconosciuta, la figlia aveva un anno e mezzo e da quel momento si manifestarono segnali, sintomi che andavano indagati e iniziammo l’iter di accertamenti, tutta una serie di esami genetici, per arrivare a conoscere se c’erano delle malattie genetiche, lesioni cerebrali e via discorrendo, il percorso da seguire è sempre come entrare in un vicolo cieco, dove tutto è possibile, ma non tutto, tant’e’ vero che a quel tempo nessuno dei medici che ci consultarono furono in grado di indicarci le complicanze che potevano essere state da inserire nei fattori di rischio determinanti e non come i potenziali vaccini, questo ti porta a dimostrare
      quanto sia limitata la ricerca genetica e quanto sia enormemente complice di un complotto voluto ed intenzionalmente creato per deviare, confondere e causare ancora più danni di quelli già presenti.
      A questo punto cerco di sintetizzare, dicendoti che la tua perplessità nel seguire la pratica vaccinale nei confronti della tua bambina è una benedizione che ti aiuterà a prendere tutte le misure cautelative al fine di decidere veramente cosa intenderai decidere, dal canto mio, se devo consigliarti, naturalmente e senza alcun riserbo, ti direi
      non vaccinare tua figlia, ho visto la mia esperienza,adesso con occhi diversi di allora, la vivo come un insulto, una violazione grande alla vita, il peggiore degli inganni che l’umanità possa infierire contro la stessa umanità, per questa ragione, ti dico, stai facendo la cosa giusta, segui il tuo istino, il tuo cuore di mamma, nessun’altro lo sa meglio di te.Grazie! Lorena

      Rispondi

      • Michele Dice:

        Mi dispiace la la condizione di tua figlia, ma non so dove tu abbia letto la correlazione tra vaccini e autismo. Sono tutte sciocchezze, fu un polverone enorme. Ho il sospetto che tu abbia trovato quelle informazioni in siti che dicono una marea di cavolate come questo.
        Una domanda a tutti, se c’è questo database così segreto, come mai voi lo conoscete? Ed è accessibile? No. Perché sono tutte cavolate! è un articolo pieno di incorrettezze e con contenuti reali spacciati per cose terribili o catastrofiche! Quanti vaccini fate nella vita? Quanto mercurio, o idrossido d’alluminio c’è? Ora vi chiedo, mangiate salmone,tonno o pesce spada? Sono pesci in cima alla catena alimentare e sono strapieni di alluminio e mercurio. Quello che vi fate iniettare con una vaccinazione a confronto è un sorso d’acqua. Il resto sono tutte cavolate complottistiche che si è inventato chi non è insoddisfatto della propria vita e vuole scaricare i motivi su qualcun’altro… Mangiate roba affumicata? C’è la formaldeide, che è un potente pro-cancerogeno… e vi state a scassare per un po’ di alluminio nei vaccini… ridicolo.
        http://aulascienze.scuola.zanichelli.it/biologia-e-dintorni/2010/02/03/vaccini-e-autismo-finalmente-la-sentenza/

        Rispondi

  9. vivvyx Dice:

    ma cosa diteeeeeeee?!?!?!?!
    ma chi ci crede a sti catastrofismi da film di serie b

    Rispondi

    • Dario Sabbino Dice:

      Quindi fammi capire: tutte le associazioni italiane composte da migliaia di genitori con figli vittime dei vaccini sono una manica di catastrofisti? E parliamo dell’Italia ultima arrivata a questa presa di coscienza. Nel mondo sono oltre un milione di famiglie, per non parlare del numero delle vittime. Solo il presidente italiano dell’associazione Vittime dei vaccini ha due casi in famiglia (è un’associazione riconosciuta dal Ministero della Sanità).
      Prima informati. Qui ci sono un po’ di articoli, tra cui casi personali :
      https://pensareliberi.com/category/vittime-dei-vaccini-2/

      Altro che catastrofismi… questo è ancora niente!

      Dario

      Rispondi

      • lucone Dice:

        Ma lo sapete che in olanda (giusto per citare uno studio fatto li) i casi di poliomielite sono diminuiti del 95% dall’introduzione della vaccinazione (ref J. Hyg., Camb. (1967), 65, 547)?, ve lo ricordate il vaiolo? forse no (se siete abbastanza giovani) perchè è stato debellato grazie al vaccino…il vaccino può far male? certo che si e non è per niente bello quando succede, ma anche l’anestesia può uccidere ma non per questo sento dire che bisogna aprire un paziente da sveglio. E’ sempre bene essere informati ma per far questo non è sufficiente leggere blog che citano report nascosti da una “cosiddetta lobby di potenti”, andrebbero sentite più campane o forse anche solo sentire i propri nonni su come si viveva prima dei vaccini. In più mi chiedo, ma a una casa farmaceutica non converrebbe di più vendere in continuazione medicine ai non vaccinati che si ammalano piuttosto che vendere 2 o 3 richiami in una intera vita eliminando così di un possibile “cliente”? mi sa che le scie chimiche vi hanno dato alla testa

        Rispondi

  10. Ermini Emiliano Dice:

    Salve sono il papa’ di un bimbo di 6 anni,Daniele, nato sano e vitale dopo le vaccinazioni, nessuna esclusa il mio bambino è regredito fino al punto che gli è stata diagnosticata la Sindrome Autistica. Sono 4 anni ormai che studio e mi confronto con medici con specializzazioni che vanno dalla neurologia alla gastroenterologia alla genetica, l’autismo si è incrementato ngli ultimi 25 anni, dati ufficiali del Center For Dieses Control Americano del 900%, una malattia genetica, chiedete ad un genetista, può incrementarsi dell’1% ogni 100 anni circa. Esistono fattori ambientali che non vengono considerati per questa patologia che la Pschiatria Italiana non vuole mollare. Ci sono almeno 4 medici USA che mi hanno confermato, attrversi test immunitari e tossicologigi, che Daniele ha una infiammazione cerebrale cronica, mio figli quindi ha una encefalopatia cronica a base autoimmune provocata da una risposta aberrante alla stimolazione Vaccinale. Ora la beffa è doppia il Sistema Sanitario Nazionale danneggia il mio piccolo e non vuole riconoscere tale danno, individuamo terapie mediche e sottolineo mediche che possono riprisinare alcuni funzioni cognitive e verbali del mio piccolo, immunoterapia per esmpio, e lo Stesso Sistema Sanitario mi dice che per la patologia de mio piccolo le terapie individuate sono fuori dai tabellari terapeutici. Allora ormai sicuro di quello che è avvenuto, ho visto mio figlio perdere le sue capacità intellettive sotto i miei occhi ed ho visto bambini che con terapie puntuali hanno recuperato cosi tanto bene da perdere addirittura la diagnosi stessa di autismo. Mio figlio da test clinici effettuati ha in corpo 10 volte di più del massimo consentito Mercurio e Alluminio, (neuro tossici e questa è scienza) conservanti utilizzati nei vaccini pediatrici, ma quando il piano vaccinale aumenta nessuno si preoccupa di ricalcolare quanto un bambino assorbirà in più di tali sostanze. Basterebbe effetture la tipizzazione tissutale HLA un esame che costa 350,00 euro e che evidenzia soggetti predisposti a sviluppare autoimmunità. Concludendo il mio piccolo e tanti altre vittime silenziose non dovevano essere vaccinati o perlomeno non con le modalità e gli adiuvanti standard…fra una ventina di anni i Governi conteranno i danni ed i costi sociali di tutto questo ma nel frattempo intere vite sono state cambiate per sempre. Oggi mi sto per trasferire negli Stati Uniti per dare la possibilità ad un bambino malato di ricevere perlomeno le cure adeguate e non 2 ore a settimana di psicomotricità, DANY MIGLIORA SEMPRE, ma che bambino sarebbe stato se non fosse stato travolto da una pratica vaccinale che non poteva sopportare, non lo saprò mai piu’…Per troppo tempo sono stato il ricercatore di mio figlio ora è tempo di agire e di raccontare la verità. Il piano vaccinale mondiale ha provocato un incremento esponenziale delle autoimmunità, delle discalculie, delle dislessie proprionei e proprio nei paesi che hanni un piano più aggressivo è scattato l’allarme. Vado nregli stati Uniti non per moda ma perchè li il problema è ormai di dimensioni tali da non poter più essere celato e genitori medici di tanti bambini hanno messo insieme le loro esperienze e professionalità ed hanno incrinato il Dogma delle vaccinazioni e di cosa sia l’autismo. Lascio il mio numero per qualsiasi genitore si trovi in una situazione di smarrimento ed abbia ricevuto da poco una diagnosi per il proprio piccolo. Ermini Emiliano 3475397648. Never give up

    Rispondi

    • Nicastro Damiano Dice:

      Emiliano, tutto il nostro affetto e incoraggiamento.
      Damiano e Cettina

      Rispondi

    • Flavio Dice:

      Salve, sono Flavio.. hai la massima solidarietà, ed incoraggiamento nel percorrere la strada che, per amore, hai deciso di intraprendere.
      Sai, tra qualche giorno sarò Papa!!
      la questione dei Vaccini me la sono posta diversi mesi fa. Ma devo dire che testimonianze, anche di amici, di colleghi di lavoro..la tua, mi convincono sempre più che di NON vaccinare il mio futuro figlio. ormai ne son convinto.
      grazie della tua testimonianza, e mi dispiace che il nostro sistema sanitario non riconosca la malattia di tuo figlio, o meglio la riconosca, ma non se ne renda responsabile nel provvedere quantomeno alle spese per la cura, senza parlare di indennizzi.. son sicuro che una persona come te abbia già sentito associazioni varie, come le “vittime da vaccini”.. ma davvero non c’è nulla da fare?..
      con affetto, Flavio.

      Rispondi

  11. piccoleparole Dice:

    l’ho sempre sospettato.. infatti diffido fortemente dei vaccini..

    Rispondi

  12. varanasygirl Dice:

    con la vaccinazione l’industria farmaceutica si alleva i “clienti” prossimi e venturi

    Rispondi

  13. stefania Dice:

    il 26 devo fare un richiamo alla mia bimba di due anni…ne ho tredi bambini e i vaccini ” di rito” glieli ho fatti tutti xchè una mamma con tutti i dubbi del mondo si chiede: e se poi se non gli facci i vaccini e in futuro avranno problemi cosa farò? mi viene da piangere, ogni volta che ho dovuto vaccinarli l’ ho fatto controvoglia ma, non sapendo a cosa andavo incontro non facendoli mi sono fidata degli “esperti”….
    a volte mi sento inutile: il cibo, l’ acqua, il latte, le medicine….
    mettere al mondo degli esseri umani xchè? x il piacere personale di essere mamma?
    io ho la responsabilità di tre nuove vite in balia di un mondo di interessi economici……….
    che schifo…….
    e il 26 gennaio cosa faccio?

    Rispondi

    • Renato Salicetto Dice:

      Stefania, dirti cosa fare per me è difficile. Ma una cosa la posso dire: qualsiasi cosa tu farai nella vita, anche se diventassi la regina dell’universo, niente sarà paragonabile al capolavoro della tua vita, ovveri i tuoi tre bimbi. Metterli al mondo è stata la cosa più giusta e fantastica del mondo e ti ringrazio per questo. Da padre ti dico che sono sicuro, sicurissimo, che sei una mamma meravigliosa.

      Per i vaccini: i danni sono correlati alla robustezza e all’età di vaccinazione. Tua figlia ha due anni (da quello che ho letto informandomi – E NON SONO UN MEDICO ATTENZIONE – la fase critica più grave e pericolosa è passata) e se è sana e robusta potrebbe non risentire minimamente del vaccino. Il punto però riguarda gli effetti a lungo termine, più blandi, ma non per questo meno importanti, come allergie e cose di questo “livello”.

      Non sono un medico, ma ho trovato materiale interessante qui, proprio su questo blog, riguardo a studi di pluripremiati Nobel (quindi niente complottismi o esoterismi vari) a questo link https://pensareliberi.com/2011/08/16/su-cosa-si-basa-realmente-il-controllo-privato-della-nostra-salute-da-parte-delle-industrie-farmaceutiche/

      Ha a che fare indirettamente con i vaccini, ma è molto pertinente. Te ne consiglio la lettura.

      Un saluto

      Renato

      Rispondi

    • francesco Dice:

      E’ proprio questo il problema. Che fare? Già per iscriverlo a scuola vogliono il certificato sanitario dal quale risultino le vaccinazioni fatte. No visto trasmissioni televisive in cui si parlava dei danni gravissimi fatti dai vaccini, ma erano reti poco note per cui pensi e speri che si tratti di persone che parlano a vanvera. Vedo, però. che così con è a voler stare alle parole di quei genitori i cui bambini hanno subiti danni gravissimi post- vaccinazione. Ma che si deve fare? Certo che mettere al mondo delle creature è proprio una spaventosa responsabilità. A favore dei vaccini, però, parlano le malattie debellate: la poliomelite, ad esempio. Mah.

      Rispondi

  14. chiara Dice:

    che schifooooooo!!

    Rispondi

  15. cristiano Dice:

    Buongiorno a tutti sono un neo papà, vorrei sapere se qualcuno a mai sentito di condanne verso industrie farmaceutiche (nel territorio Italiano) per danni da vaccinazioni, o se sa di processi in corso riguardo a questo….
    Vi ringrazio tutti.

    Rispondi

    • Michele Dice:

      L’unico vero caso, in cui un vaccino sia stato per davvero incriminato per qualcosa è una correlazioni di morti(si parla di casi su milioni) con un vaccino anti-influenzale. Considera solo che gli studi che smentiscano o confermino la cosa, sono ancora in corso, ma la causa farmaceutica per sicurezza ha già ritirato il vaccino dal commercio. Questo per farti capire che sono sicuri, perché non si metterebbero mai nel rischio di mettere sul mercato un vaccino che fa danni senza fare niente. I danni che dovrebbero ripagare sarebbero in ogni caso maggiori dei guadagni. Se vuoi dettagli la cosa è di un vaccino che nel ’76 fu correlato alla sindrome di guillain-barre… Tutte le storie sul Morbillo/autismo sono state smentite già da tempo, fu una bufala/truffa assurda!

      Rispondi

  16. Inverno Dice:

    boia, certo che vi siete impegnati parecchio per riuscire a scrivere una tale mole di scemenze…

    Rispondi

  17. Emiliano Ermini Dice:

    Michele, ti rispondo ma senza alcuna polemica perchè il confronto e l’importanza dellìargomento richiedono tanta serietà. Il nesso causale Morbillo/Autismo, forse fai riferimento al caso del gastroenterologo Walkfield, che pubblico nel 1999 uno sudio dal quale risultava che in 17 soggetti autistici adulti aveva individuato in biopsie di tessuti prelevati dal loro colon il Viris attivo del Morbillo, il ceppo era quello di tipo vaccinale e non selvatico e da qui tutti i timori del caso. Tale lavoro fu bubblicato dalla prestigiosa rivista scentifica Lancet e poi nel 2009 ritirato con grandissimo clamore mediatico. Il problema però è che nei media di massa non è stato mai specificato il motivo del ritiro che purtroppo non è avvenuto per contestazioni sullo studi stesso bensì sul fatto che Walkfield non avesse ricevuto l’autorizzazione dalla commisione Etica per quel tipo di studio. Nel 2003 giunse alle medesime conclusioni del lavoro di Walkfield un medico Irlandese se su PUBMED (motore di ricerca delle pubblicazioni scentifiche) cerchi per argomento troverai anche questo lavoro e tanti altri come quello dell’università di Calgari
    Canada che ha dimostrato la neurotossicità, con una prova in Vivo, dell’ethilmercurio utlizzato come antibatterico nei vaccini. Il fatto poi che tanti pesci ne abbiano è vero, ma inoculare in vena una neurotossina in età precoce in cui la barriera ematoencefalica non è ancora sviluppata è molto diverso dal semplice consumo alimentare in età adulta e con un sistema di difesa ormai ben strutturato, poi va anche detto che esiste una sensibilità particolare di alcuni soggetti a tali tossine.
    Per questo è importante una ricerca priva di pregiudizi e sopratutto finanziata da organismi terzi e non da chi produce i farmaci e poi ne deve finanziare gli studi sulla sicurezza. Io non credo al male assoluto o a persone che vogliano fare del male a bambini innocenti ma da una scrivania se si deve decidere di interrompere una produzione e mandare a casa migliaia di lavoratori nek dubbio si va avanti…E’ tragicamente semplice. Cmq se avete bambini prima delle vaccinazioni chiedete di fare la tipizzazione tissutale HLA e fatela leggere ad un bravo genetista è un primo passo per vaccinarsi in sicurezza…Avessi ricevuto Io queste info forse oggi Dany avrebbe una vita diversa…Saluti a tutti

    Rispondi

    • Michele Dice:

      Ciao Emiliano. Ti rispondo per punti:
      – non è vero che non si conoscono le cause del ritiro. Le pubblicò se non ricordo male lo stesso Lancet, i motivi erano falsificazione dei dati e mancanza di significatività statistica. (Un po’ come successe per la questione del Resveratrolo al principio, la differenza è che gli studi, che sono continuati sempre, nel resveratrolo hanno evidenziato davvero tante altre prove interessanti, nonostate la prima pubblicazione contenesse dei dati falsificati, quindi perché non si potrebbe dimostrare la stessa cosa pure per i vaccini? Vedi che non ha senso.) Ovvero i dati non erano veri. Ma basterebbe un po’ di logica, se fosse vero l’incidenza della malattia sarebbe molto più alta e alle case farmaceutiche non farebbe comodo perdere tanti soldi per una causa. Se si accorgono veramente che ci possa essere qualcosa che non va, ritirano dal mercato. Per rimanere in ambito dei vaccini, un esempio che ti posso riportare è quello del vaccino dell’influenza che venne ritirato parecchio fa. Le indagini sono ancora in corso, ma nel dubbio di possibile associazione il vaccino è stato ritirato ugualmente, e se non ricordo male si parlava di 1 morto su 1.000.000 e vedi bene che è un valore bassino.
      -Di nuovo questa storia ridicola del mercurio organicato. Visto che hai letto tanto, (a quanto pare), mi diresti qual’è il vaccino in cui è presente il EtHg, e poi mi dici il vaccino che viene somministrato normalmente, di prassi?
      Altra domanda: quindi secondo te chi dovrebbe finanziare la ricerca sui vaccini? I fondi sono sia statali che privati e per privati intendo ovviamente chi ci può trarre guadagno. Chi altri dovrebbe finanziare?
      -Una casa farmaceutica ha tutto l’interesse a dare un prodotto sicuro perché altrimenti ne verrebbe danneggiata sia nella fama sia dalle cause. Non ha senso dire che le case farmaceutiche non finanziano correttamente la sicurezza. Nel caso tu avessi delle basi di statistica, questo sarebbe avvalorato dal fatto che in tale ambito è l’errore di primo tipo che viene tenuto basso, e non di secondo tipo, quindi viene privilegiata la sicurezza di escludere un errore di falsa associazione, piuttosto che escludere un’associazione vera però passata inosservata…
      -A che scopo dovrei tipizzare gli HLA prima di vaccinarmi?

      Rispondi

  18. coconut oil acne Dice:

    In adults, the weight of your skin accounts for about 16% of your total body weight. There are two ways of classifying these fatty acids. When heated, it becomes liquid and is a perfect oil for frying foods.

    Rispondi

  19. promotional code for toms shoes free shipping Dice:

    What i don’t realize is in truth how you’re now not really much more smartly-preferred than you might be now. You’re very intelligent. You already know therefore significantly relating to this subject, produced me in my view believe it from numerous numerous angles. Its like men and women aren’t involved unless it is something to accomplish with Woman gaga! Your individual stuffs great. Always maintain it up!

    Rispondi

  20. toms shoes springfield mo Dice:

    I do agree with all of the ideas you’ve presented to your post. They’re very convincing and will definitely work. Nonetheless, the posts are too quick for beginners. Could you please lengthen them a bit from next time? Thank you for the post

    Rispondi

  21. toms bridal shoes Dice:

    I am extremely impressed along with your writing talents as neatly as with the format in your blog. Is that this a paid theme or did you modify it yourself? Either way stay up the nice high quality writing, it is uncommon to see a nice blog like this one nowadays..

    Rispondi

  22. achat longchamp Dice:

    Hey would you mind letting me know which hosting company you’re utilizing? I’ve loaded your blog in 3 completely different internet browsers and I must say this blog loads a lot quicker then most. Can you recommend a good web hosting provider at a fair price? Thanks a lot, I appreciate it!

    Rispondi

  23. annuncio vendita locale piazza duomo milano Dice:

    Hi, for all time i used to check weblog posts here
    early in the morning, because i like to find out more and more.

    Rispondi

  24. Yvette Dice:

    Rich in linoleic acid, vitamin E and many other essential fatty oils, it is especially effective for the repairing skin around the
    eyes and is known to visibly reduce the appearance of fine lines and wrinkles.
    With the first technique, the thumbs are positioned on
    the top of the feet and then massage in a back and forth motion up and down.
    Another very effective natural way to tighten face skin is through facial exercises.

    Rispondi

  25. Hugh Dice:

    Additionally, grapeseed oil can help your skin heal,
    as it has mildly astringent and antiseptic properties, which
    also help to tighten and tone the skin, making it a good
    ingredient for anti-aging skin creams. Grape seed oil on the other hand
    can stay in the body for as long as 3 days where
    the body can utilize its health benefits. It is not an easy
    job to extract the oil from the grape seeds, since they are tiny with a hard shell.

    Rispondi

  26. chico massage Dice:

    Hi Dear, are you in fact visiting this web page on a regular
    basis, if so afterward you will absolutely get good experience.

    Rispondi

  27. Drunk Driving Law Dice:

    What a stuff of un-ambiguity and preserveness of valuable experience on the topic of unexpected emotions.

    Rispondi

  28. anti snoring Dice:

    Hi there would you mind letting me know which web host you’re utilizing? I’ve
    loaded your blog in 3 completely different internet browsers and
    I must say this blog loads a lot quicker then most.

    Can you suggest a good internet hosting provider at a
    fair price? Many thanks, I appreciate it!

    Rispondi

  29. zits Dice:

    Rather ingredient of material. I simply stumbled upon your blog plus in accession investment to assert that we get really loved profile your own blog site discussions. Anyway I’ll be following for your for as well as I actually results you have admittance to continuously fast.

    Rispondi

  30. how to hack wifi password Dice:

    Hey great website! Does running a blog like this require a great deal of work?

    I’ve absolutely no understanding of computer programming however I
    had been hoping to start my own blog soon. Anyways, if you have any recommendations or techniques for new blog owners please share.
    I understand this is off subject however I simply wanted to ask.

    Cheers!

    Rispondi

  31. peeterjcc Dice:

    Most recently released inventions for distinctive handbags not to mention handbags

    1 foremost earliest with the name being a monogrammed possesses a simple, original types of look. Canine friend bags Everybody enjoys pets, and that’s why the style with regard to handbags, carrier bags together with accessories emblazoned which includes a whole mother board picture of the beautiful dachshund, dog, [url=http://www.stonewall.org.uk/longchampoutlet.html]longchamp sale[/url] beagle, yorkie or simply dalmatian merely will keep having better and additionally more robust year after year. Canine friend purses and handbags most appropriate gift for any individual who is closest friend is [url=http://www.stonewall.org.uk/longchampoutlet.html]longchamp uk[/url] dear harrass. If you’re searching for some thing a small amount of varied, there is loads associated with brilliantly built distinct handbags along with handbags available to buy web based. If you are exhausted by all the mass-produced promotions you actually often see on the shopping center, the internets handbags, wallet and even design equipment marketplace is an exhilarating and then alluring ” new world “. The wide range of exceptional wallet not to mention tote styles may keep acquiring even bigger, much better and others resourceful on a regular basis, still just as with each and every types of vogue addition, unique tastes turn out by using each individual year. Delicate pure cotton material could be the time honored cloth meant for haul bags, as well as we shall notice a good amount of fabric carrier bags in 2010. The fundamental direction designed for monogrammed haul bags will likely be great initials, screen printed along the whole entire section board with the plastic bag on giant, vibrant shades. Below is a small lowdown connected with what on earth is being released in one of a kind designer purses and even handbags around 2007. Pad Hand bags Pads purses and handbags are quite relaxed clothing stuff, and so decorative material as well as elaborate activities would be the most robust trends. If you value dazzling tones along with dazzling contrasts you’ll find a terrific time trying to find pad designer bags this year. A good material back pack is really a spring/summer model supplement, consequently don’t be surprised to check out heat hues, and lightweight windy cotton wool or possibly plastic garments. Fresh new, summer time designed material by means of flora, vegetables and even ladybugs will always be trendy. Extremely modern certainly is the creative in addition to simple relatively easy to fix pads laptop bag. You’ll be able to nearly transform this backpack back to front to make sure you expose the choice textile structure, and that means you own 2 bags within a.Monogrammed handbags Monogrammed bags not to mention designer bags hardly ever quite walk out model, this also months we could notice a large range of colorings, figures styles and sizes. A solid impending trends will be wash rag baby [url=http://www.stonewall.org.uk/longchampoutlet.html]longchamp bags[/url] sling hipster handbags with the help of elegantly printed initials or possibly a identify. Softer synthetic leather may be a stunning cloth just for handbags for the reason that it certainly is especially attractive, and yes it complements the whole thing. Throw handbags are quite secure to include, and then suitable because of business enterprise or possibly in the form of recreational gadget. Monogrammed container bags Carrier bags are classified as the a large number of typical way accessories however, and also ideal the actual seaside, meant for picnics, or a bit looking. Monogrammed bag bags can also be suitable for young people to sling his [url=http://www.stonewall.org.uk/longchampoutlet.html]longchamp outlet[/url] or her’s college literature and / or exercise wardrobe, and additionally experiencing his or her initials or simply list paper relating to the case suggests they will not get rid of the software.

    Rispondi

  32. jeksabeSkemia Dice:

    基本的な必需品を提供するのに役立ち慈善事業に慈善giftsM [url=http://www.12amgames.com/]セリーヌ バッグ[/url] 緒にあなたの色を調整することができ、あなたはあなたが楽しむ何 [url=http://www.anro3000.com/]グッチ 長財布[/url] 事実だし、その後衰退。 30歳までに、運動と性的なパフォーマ [url=http://www.biggfm.com/%E3%83%88%E3%83%83%E3%83%97%E3%82%B9-c-7.html]モンクレール ビームス[/url] な時代の必要はありません。 どちら大労働組合、政府のための現 [url=http://www.fyzable.com/??????????????????2way-c-3.html]コーチバッグ2WAY[/url] がリコールメッシュパッチのいずれかによって負傷し、副作用また [url=http://www.local-1307.com/moncler-mens-outer-c-1.html]モンクレール Moka[/url] ようとして再度。 しかし、徹底した調査のために、支払われたサ1日、、1950年6月25日 – 1955年7月1日現在現在

    Rispondi

  33. apeboarbecy Dice:

    す – 両方のケースは(一掃する)人の/ビジネスの債務アンダ [url=http://www.2-dollar-wiki.com/category-7.html]カシオ リニエージ[/url] でした。 彼は彼が椎間板ヘルニアのために4手術を必要としてい [url=http://www.barefoot-to-jerusalem.com/category-7.html]トゥミキャリーケース[/url] と締結された契約によって利益がボルティモアから得?の砂糖生産 [url=http://www.broerwenang.com/%E3%82%AD%E3%83%BC%E3%82%B1%E3%83%BC%E3%82%B9%E3%82%AB%E3%83%BC%E3%83%89%E3%82%B1%E3%83%BC%E3%82%B9-c-3.html]キーケース ブランド[/url] に複雑なプロジェクトに。 ?I?VE、12年間米国レスポンス [url=http://www.fgjxmk.com/category-6.html]シャネル 財布[/url] 反証することが可能です。 1 CNN条(http://www [url=http://www.melodymakerssc.com/jp/%E3%83%97%E3%83%A9%E3%83%80%E3%83%8F%E3%83%B3%E3%83%89%E3%83%90%E3%83%83%E3%82%B0/l3.html]メンズ バッグ[/url] あなたがアクティブになっていると時計が頻繁に濡れるされているンチックなキャラクター、それがイタリアの歌手トニー·ベネット

    Rispondi

  34. dog carrier Dice:

    If you have to take your pet around with you and don’t want to use a backpack or harness, they make a rolling pet carrier (like a rolling backup) that you can buy on the web The best one I found is the Pet Gear I-Go2 Plus rolling pet carrier.

    Rispondi

  35. Click This Link Dice:

    Thanks а ton for sharing your tеrrific webѕites.

    Rispondi

  36. Sheree Dice:

    I’m gone to convey my little brother, that he should also pay a quick visit this webpage on regular basis to get updated from most up-to-date
    reports.

    Rispondi

  37. strapless bodycon bandage dress Dice:

    Hello there, I found your sjte by means of Google even as looking
    for a similar subject, your site got here up, it looks great.

    I’ve bookmarked it in my google bookmarks.
    Hi there, just was aware of your weblog through Google,
    and located that it is truly informative. I’m gonna be careful ffor brussels.
    I’ll appreciate when you continue this in future. A lot of people might be benefited from your writing.
    Cheers!

    Rispondi

  38. wealth dynamics test free Dice:

    Yes! Finally something about be wealthy.

    Rispondi

  39. Anna Dice:

    Buongiorno cari genitori,
    Chi ha avuto delle conseguenze negative dai vaccini? Mi potete raccontare la vostra esperienza scrivendomi al annanma26@gmail.com perché ho tanti dubbi e perplessità e volevo chiedervi un consiglio. Grazie

    Rispondi

Trackback/Pingback

  1. Vaccinazioni di massa e danni da vaccino – Cosa è vero e cosa è falso | Pensare Liberi News - 3 aprile 2012

    […] VACCINI: INCREDIBILE DATABASE SEGRETO – MIGLIAIA DI NOMI DI BIMBI ROVINATI O UCCISI DAI VACCINI […]

  2. Vaccini per bambini, ecco la prova del pericolo | Pensare Liberi News - 29 settembre 2012

    […] VACCINI: INCREDIBILE DATABASE SEGRETO – MIGLIAIA DI NOMI DI BIMBI ROVINATI O UCCISI DAI VACCINI […]

  3. Roma Report » 14 neonati morti come cavie. Jim Carrey contro i vaccini sperimentali. - 25 maggio 2013

    […] Incredibile database segreto: migliaia di nomi di bimbi uccisi o rovinati dai vaccini […]

  4. 14 neonati morti come cavie. Jim Carrey contro i vaccini sperimentali. | UkizeroUkizero - 25 maggio 2013

    […] Incredibile database segreto: migliaia di nomi di bimbi uccisi o rovinati dai vaccini […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: