Comunicato per i lettori di Pensare Liberi – Non faremo gossip. Non ci presteremo a sciacallaggio mediatico


Stanno pervenendo in redazione molte segnalazioni e richieste da parte dei lettori i quali, profondamente indignati e delusi, ci invitano a pubblicare articoli sui legami tra Forza Nuova e il Movimento dei Forconi e riguardo ai ben poco dignitosi litigi (persino a livello legale) tra i responsabili fondatori del movimento siciliano, passati primi in classifica tra i “gettatori di fango” (si attende relativo trailer di Maccio Capatonda).

Queste le due pagine facebook “ufficiali” che si rinnegano a vicenda senza fornire spiegazioni serie che non offendano l’intelligenza degli italiani:

Noi, come sicuramente saprete, non facciamo gossip, non lo sappiamo fare e lo sciacallaggio mediatico che sta girando intorno a questa vicenda sarà ricordato come una della più grandi vergogne di cui noi cittadini (e non TV e giornali) dovremo rispondere, presto o tardi.

Abbiamo parlato del Movimento dei Forconi in modo serio e continueremo a farlo, tenendo fede a tutti quei siciliani che ci credono e ai quali va tutta la nostra stima, ammirazione e solidarietà… dalla parte del popolo per sempre! Perchè il popolo non tradisce mai, a differenza dei vertici che, forse per natura umana, prima o poi si vendono, tradendo spudoratamente quelle che sono le vere rivendicazioni che hanno portato le persone a rischiare tutto con speranza.

Per quel che ci riguarda è questa l’informazione di cui tutti abbiamo bisogno:

Molti blogs in questo momento vomitano editoriali sulla questione, senza nessuno scrupolo, senza alcuna responsabilità civica, senza alcun ritegno e rispetto nei confronti dei loro concittadini, pur farsi pubblicità, per compiacere una certa categoria di persone nascondendosi dietro un deprecabile modo di intendere il “FARE INFORMAZIONE”, il tutto in perfetto stile TV e giornali di regime, senza differenza alcuna.

A cosa serve questo tipo di “informazione” dato che ne siamo già circondati? Non è dovere di un blogger quello di dissociarsi da questi schemi che ci hanno ridotti schiavi?

Fare informazione significa anche essere disposti a perdere lettori, per riconquistarli nel tempo, con lealtà.

PERTANTO CI DISSOCIAMO UFFICALMENTE DA QUESTI SCHEMI DANNOSI PER LA COLLETTIVITA’ E LETALI PER IL NOSTRO PRESENTE E IL NOSTRO FUTURO.

Qualora desideriate maggiori dettagli su infiltrati, bandiere, comunicati shock e gossip (per non parlare di varie Costa Concordia e Capitan Schettino con moldava ai quali abbiamo dedicato ben ZERO editoriali), potrete farlo su altri blogs che stanno trattando l’argomento fin troppo ampiamente.

Ci siamo ulteriormente espressi, anche se solo sulla nostra pagina Facebook, al riguardo:

Si sopravvalutano troppo TV e giornali. Coloro che stanno buttando fango addosso al Movimento dei Forconi in Sicilia sono milioni di concittadini che dicono e scrivono cose che TV e giornali accennano appena. Dobbiamo smetterla di vedere i problemi solo come una cosa “esterna”… abbiamo grossi, enormi problemi e sono quasi tutti, in qualche modo, interni.

Le equazioni Movimento dei Forconi=Fascisti=Mafiosi=Siciliani sono nate dal web, dalla rete di cittadini ed è qui che proliferano.

Profili, gruppi e pagine Facebook, blogs, Twitter stanno lavorando a pieni motori in questo senso e non tutti lavorano su commissione (vedi popolo viola), molti sono davvero “liberi”.

E’ una banale osservazione sotto gli occhi di tutti i normali osservatori. Non vederle è una scelta.

L’abitudine, da parte di alcuni, di manipolare la realtà per strumentalizzarla ci ha fatti diventare un popolo di bugiardi, spesso anche inconsapevoli, in un mondo dove anche la più grande verità è violentemente perseguitata e inesorabilmente abbattuta… in soli 3 giorni!!

 Gli amministratori di Pensare Liberi

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Annunci
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Marco Cutolo

Passione per la ricerca e per la comunicazione.

Vedi tutti gli articoli di Marco Cutolo

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

6 commenti su “Comunicato per i lettori di Pensare Liberi – Non faremo gossip. Non ci presteremo a sciacallaggio mediatico”

  1. Lia Dice:

    Alla luce di tutti gli aggiornamenti riguardo alle solite scaramucce politiche, mi scopro profondamente delusa. Credo al movimento dei forconi e do grande fiducia alle sue potenzialità concrete di agire in un momento dove questo è l’unica cosa che conta. La grande fiducia che riverso in questo movimento nasce dal fatto che gli argomenti trattati niente hanno a riguardo con la politica, destra, sinistra, su e giù…e BASTAAAAAAAAAA…. non se ne può più!!!! Bisogna portare l’attenzione e discutere esclusivamente sulla necessità che cresce ogni giorno di più, portare ” il pane in tavola”. Ed è proprio questo che ha smosso tanto positivamente, prima dello sgambetto politico il movimento dei forconi. Comunque rimango solidale a tutti quei siciliani che come me credono in questo movimento….sò che nel cuore di tutti i padri siciliani rimane invariato il motore che li ha portati a manifestare: L’Amore sano del valore della famiglia e la rabbia per ciò che è legittimo il diritto al lavoro e l’assoluto rispetto per chi si sacrifica con serietà per questo, essendo così l’esempio da seguire…
    Chi vi sta guidando se l’è fatta sotto alla prima occasione e ha rinnegato i vostri principi. Tutti moderati, tutti d’accordo con tutti… che logica di rivolta è??? Le dichiarazioni dei portavoce, oramai, non fanno paura più a nessuno… Non fatevi disinnescare da questi pagliacci…
    FORZA SICILIANI, SIETE GRANDI !!!

    Rispondi

  2. Dario Sabbino Dice:

    Ma io dico, santissimo Iddio… sono anni che la Sicilia rivendica la propria identità regionale, un’economia non globale, una politica di priorità ai prodotti siciliani e alle tradizioni siciliane, si parla addirittura di indipendenza, di “baronia libera”, di autarchia di orgoglio regionale. In questi mesi queste richieste si sono ancor più esasperate.
    Tutte queste rivendicazioni hanno innegabilmente un carattere tradizionalista, conservatore, quindi è OVVIO che sin dalla nasciata del movimento dei forconi si siano avvicinati ragazzi e uomini con valori tradizionalisti che si sa sono tipici, caratterizzanti, della destra, Dio, Patria, Famiglia.
    ORA nessuno conosce nessuno, nessuno sapeva niente, tutti a far girare il dito?? Ma che razza di atteggiamento è mai questo?
    Qui si parla di denunce alla polizia postale perchè qualcuno non sapeva che chi gestiva il sito era di fn???? Ma vogliamo proprio far ridere i polli?
    Io ho seguito la vicenda e sono stomacato da certi elementi che rappresentano una manciata di individui MA CHE PURTROPPO SONO A CAPO DEL MOVIMENTO DEI FORCONI.

    FUORI I PARTITI, MA NON LE PERSONE! E A ME NON SEMBRA DI AVER MAI VISTO NESSUNA BANDIERA DI PARTITO SE NON NELLA TESTA DELLE PERSONE!! OK??

    Un appello a tutti i concitadini sicliani del movimeno deo forconi: SILURATE QUESTI PAGLIACCI E CONTINUATE CON DETERMINAZIONE, NON VERGOGNATEVI DI RIVENDICARE I VOSTRI IDEALI ALTRIMENTI LA SENSAZIONE E’ CHE TRA QUALCHE GIORNO VE NE RITORNERETE A CASA A MANI VUOTE OLTRE CHE A STOMACO VUOTO.

    Il Movimento dei Forconi (quello della gente e non dei “dirigenti” voltagabbana) ha dato il via a una rivolta nazionale, ma non vorrei che proprio i siciliani non ne ricavassero nulla.

    Massima solidarietà al popolo siciliano, con stima e affetto.

    Dario

    Rispondi

Trackback/Pingback

  1. Movimento dei Forconi – Esplode la protesta in tutta Italia, taxi e blocco dei TIR | Pensare Liberi News - 23 gennaio 2012

    […] In un comunicato ai lettori abbiamo puntualizzato la nostra assenza di disponibilità nei confronti di gossip e sciacallaggio mediatico intorno a questa rivolta. Oggi ci teniamo a far sapere che la nostra scorta di pazienza nei confronti di alcuni avvenimenti relativi al Movimento dei Forconi siciliano si sta esaurendo e che non tolleriamo si offenda ulteriormente la nostra intelligenza e quella degli italiani. Quindi non escludiamo nei prossimi giorni un nostro intervento ufficiale atto a denunciare molto chiaramente facendo nomi e cognomi di chi ha fatto cadere nel ridicolo la Sicilia e i siciliani, e non parliamo certo di Forza Nuova perchè, grazie a Dio, non siamo così stupidi nè schiavi di ideologie nè tantomeno siamo intimoriti da alcun terrorismo ideologico nei confronti del quale intendiamo fare battaglia per contribuire ad estirparlo… se possibile. […]

  2. Blocco della Sardegna – Coordinamento, determinazione e idee molto chiare | Pensare Liberi News - 25 gennaio 2012

    […] Comunicato per i lettori di Pensare Liberi – Non faremo gossip. Non ci presteremo a sciacallaggio … […]

  3. Movimento dei Forconi di tipo 1 – Morsello – LE ANALISI CHE NESSUNO HA IL CORAGGIO DI FARE | Pensare Liberi News - 1 febbraio 2012

    […] Globale, Sovranità Monetaria, Terrorismo Ideologico Ne abbiamo parlato più volte (qui e in altri editoriali), oramai è chiaro che in Sicilia esistono due Movimenti dei Forconi distinti […]

  4. Movimento dei Forconi di tipo 2 – Ferro, Scarlata – Da lunedì niente benzina fuori dalla Sicilia | Pensare Liberi News - 3 febbraio 2012

    […] Comunicato per i lettori di Pensare Liberi – Non faremo gossip. Non ci presteremo a sciacallaggio … […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: