archivio | 30 novembre 2015

Una vittima: Mara.

30 novembre 2015

0 commenti


Pubblico questa lettera. Ciao, io mi chiamo Mara. Sono una vittima del bullismo. Ieri mi hanno lanciato il panino che stavano mangiando….mi hanno riempito di briciole, di insalata e pomodori. Me lo hanno lanciato come se fossi stata un cestino per la spazzatura. Non potevo crederci, ma è successo. E non solo. Mi chiamano “spazzatura”. […]

Continua a leggere...