archivio | 23 marzo 2018

Leggiamo: “Diciassette” di Antonino D’Esposito

23 marzo 2018

0 commenti


Scrive Antonino, il nostro autore per la Mreditori: “E’ lengue ‘o munno vurria sape’ pe’ te dicere ca te voglio bbene come cchiu’ te piace”. Sono versi in lingua napoletana. E’ la lingua del sentimento. Voler bene è sinonimo di amore. Il nostro Antonino è spontaneo nel raccontare la quotidianità. E’ il poeta che si […]

Continua a leggere...