Archivi autore | Rosa Mannetta

Informazioni su %s

Mi chiamo Rosa Mannetta e sono una malata di cancro in follow-up dal 2008. Ho affrontato la chemioterapia a bersaglio molecolare e, dopo cure devastanti, sono qua a raccontare situazioni inenarrabili. Insegno lingua italiana agli stranieri. Assumo dei farmaci che mi rendono stanca, con una notevole astenia e spesso mi devo assentare, con la decurtazione dello stipendio, come tutti i dipendenti pubblici. Ciò mi succede perché le commissioni mediche non mi hanno riconosciuto l’art. 33 della legge 104 del 1992 . I miei amici malati di cancro mi hanno detto che devo segnalare la situazione dell’abbandono in cui viviamo, della dignità negata, dei pregiudizi espressi e non, della mancanza di affetto delle persone che dovrebbero esserci vicine. E’ da tempo che descrivo questa situazione, ma sono una voce che muore nel deserto delle coscienze, delle sensibilità inermi. Noi malati sopravvissuti, siamo dei naufraghi in balia del vento, su una zattera improbabile. Siamo in un periodo di grande crisi istituzionale, ma noi non possiamo essere cittadini di un Paese che non considera le nostre rivendicazioni. Forse ho sbagliato a sottopormi alla polichemioterapia e a 40 sedute di radioterapia... Chissà…Forse, come diceva Ugo Foscolo, il sepolcro, mi "rappresenta e ci rappresenta". Mi viene un dubbio: "Sarebbe stato opportuno diventare un cadavere in una bara?". Ero candidata a morire! Forse una lapide è più efficace. Lo dico e ne sono convinta. Sopravvivere ad un cancro...forse è stato uno svantaggio assoluto. LO RIBADISCO: è stato uno svantaggio assoluto.

I ricordi….di Rosa Mannetta

13 luglio 2019

0 commenti

#poesia #racconto

E’ una sera d’estate….la sera d’estate in cui i sentimenti fluiscono come onde rifrangenti contro uno scoglio che attende istanti di ricordi. I ricordi sono una ricchezza raccolti in uno scrigno. E sono da custodire gelosamente. Si ritorna con la mente a quando da piccoli, i giochi erano semplici….bastava un po’ di fantasia ed eravamo […]

Continua a leggere...

Guardare….di Nello Zaino

6 luglio 2019

0 commenti


Il mondo gli effetti naturali della natura, che circondano la terra tutto ciò ch’esiste non si guarda attentamente, si è distratti dal correre- per arrivare- dove? Neanche noi lo sappiamo, non abbiamo l’accortezza di soffermarci un istante e guardare le bellezze che Dio ha donato all’uomo anche le più piccole. Guardare solo per un istante […]

Continua a leggere...

Speranza…. di Michele Leo

6 luglio 2019

0 commenti


Quando il dolor prender membra scoperte infonder substantia fortia in versus oscure invader coscienzia per corromper animo nostro. Fragor in lo cielo sgretolar lo tutto che il veder fu perso, lo sgretolar bruna foglie scomparver posseder la prepotentia. Il fragor disperso fu, recuperar la vista de lo cielo candido er sol, membra eran lo foco […]

Continua a leggere...

Cento poeti contro razzismo e xenofobia a Cetara con la MReditori

5 luglio 2019

0 commenti

#poesia

La serata dei “100 poeti contro il razzismo e la xenofobia che si è svolta il 4 luglio a Cetara ha rappresentato un forte richiamo verso il senso della Storia. Un senso della Storia perché il fenomeno dell’emigrazione non si può fermare: i popoli da sempre sono fluttuanti, sono alla ricerca di nuove risorse. E […]

Continua a leggere...

“Figlia del suo tempo” di Alba Polverino

2 luglio 2019

2 commenti


Il libro di Alba Polverino è da leggere con interesse e con impeto. Impeto perché dà un forte segnale di autodeterminazione, di decisione di vita. E l’autrice scrive sulla protagonista del romanzo, Jane, questa osservazione: “Il suo profondo senso di dignità la portava a non chiedere….aiuto a chi forse poteva farlo”. Jane è una donna […]

Continua a leggere...

La vera rivoluzione culturale: 29 giugno 2019

30 giugno 2019

0 commenti


Si è svolto il 29 giugno 2019, un evento calcistico presso il Centro Sportivo “Anco Marzio” ad Ostia. Un evento importante per ciò che concerne la Poesia ed è stato promosso da Michele Gentile, un poeta che crede fermamente che la Poesia sia da associare allo sport. E Michele asserisce che “i ragazzi della Nazionale […]

Continua a leggere...

Aria di casa….di Rosa Mannetta

27 giugno 2019

0 commenti


Il tempo insegue i sogni una lacrima percorre l’orizzonte che vedi ora irraggiungibile. E l’asfalto ti rianima la strada è lunga immagini forti sfilacciano una trama. E tu la ricomporrai e domani a casa…. Rosa Mannetta  

Continua a leggere...

Un nuovo inizio….di Michele Leo

25 giugno 2019

0 commenti


Sentir il fragor de lo lungo tempo seguir la linea oltrepassar lo spazio. Tutto fu computo che lo guardar dietro er dolce sbocciar de lo primo fior. Aprir la retta segar l’orizzonte ora posso solo veder lo novo mundo aspettar l’impronta mia. Michele Leo

Continua a leggere...

In silenzio….di Nicola Branchi

25 giugno 2019

0 commenti

#attualità #poesia

Il nostro letto illuminato da un raggio di sole. Sei scoperta. I tuoi generosi fianchi, la tua soffice pelle, le tue ombre intravedo. Respiro aria di lavanda. Si accende in me un forte desiderio che mi spinge ad averti ancor più di prima. Le cicatrici, le ferite della vita disegnano il tuo corpo rendendoti ancor […]

Continua a leggere...

STAGIONE NUOVA di Michele Leo

10 giugno 2019

0 commenti


Sorger lo sol oggi era car dopo cotanto freddo rialzar col candor nuovo poter esser nova luna. Lo spazzar de lo banco claro schiarir lo pensier per affrontar le impervia de lo mundo, co lo spirito arder co dentro ancor di più dissolver li mostri che popolar codesta terra. Michele Leo

Continua a leggere...

FRA ALTRE LUCI di Francesco Pasqual

10 giugno 2019

0 commenti


Un giorno capiremo che la paura è l’inconsapevole chiusura degli occhi, che il momentaneo buio che ci pervade è solamente una sottile soglia da varcare verso la luce che in noi tace; capiremo l’energia che disperdiamo e quella che potremmo riavere sempre…. Un giorno sapremo riaprire gli occhi e avremo di fronte molte risposte, daremo […]

Continua a leggere...

LA PAROLA di Francesca Falco

10 giugno 2019

0 commenti


Descrive cerchi sui fianchi la parola che nasce dal tuo cuore scrive sul corpo emozioni svelate tra gioia e stupore. Smuove foglie di tiglio il respiro che nel cielo dipinge arabeschi tra le nubi; mi rimargina il pianto l’ora vera dei nostri silenzi che ci sussurra il canto della vita. Accade. La notte si scopre; […]

Continua a leggere...

L’incomunicabilità di Rosa Mannetta

29 maggio 2019

0 commenti

cultura#

Il trionfo della Lega ha sorpreso tutti. E da Nord a Sud, hanno premiato il leader della Lega. Perché? Cosa succede agli italiani? E’ tutto cambiato dalla prima Repubblica alla seconda: il clamore di Forza Italia si è perso dagli anni novanta ad oggi. La sinistra di un tempo si è persa….ora esistono accenti vaghi […]

Continua a leggere...

Il Romanzo del silenzio di Nello Zaino

28 maggio 2019

0 commenti


Il Romanzo del silenzio Quando misi in silenzio la mia Anima e chiusi gli occhi per vedere ed ascoltare tutto ciò che nella confusione non si può ascoltare e vedere vidi tanti colori, chiari, veri e puri come l’acqua cristallina, così l’etere della poesia romanzo del silenzio e dell’amore. Cristallo indistruttibile. Nello Zaino     […]

Continua a leggere...

Amanti di Nicola Branchi

28 maggio 2019

0 commenti


Amanti Se sapessi descrivere quel che sento quando ti bacio ad occhi chiusi, non basterebbero parole né frasi. Arde la fiamma riscalda l’ambiente, noi due ora nudi, l’amore è presente. Un sorso di vino scende giù per la gola bagna la bocca ci inebria ancora. Tutto gira intorno a te, o mia signora, gioco con […]

Continua a leggere...

Perdonati… di Paola Mannetta

28 maggio 2019

0 commenti


Seguimi ascolta una musica dolce, prendi un foglio e scrivi.. lo so…è difficile continua, ammorbidisci la presa della penna. Respira e leggi ti accorgi che attraverso gli errori puoi imparare, lascia il peso, molla i sensi di colpa. Datti lo spazio per essere libero. ascoltati mentre lo fai ridi, porta con te sulla spiaggia il […]

Continua a leggere...

Cronaca di una nascita, della morte e del morire di Francesca Falco

28 maggio 2019

0 commenti

poesia# cultura#

Cronaca di una nascita, della morte e del morire Scesero da lontane latitudini e giunsero fino a te sulla tua mano, ad imbrigliarne il ricamo paziente che declinava l’amore sul tuo corredo di sposa che profumava ancora di lavanda raccolta in nastrini di raso a ingemmare come primavera gli angoli del tuo sguardo. Stesero il […]

Continua a leggere...

La Rocca dei Poeti a Milano di Michele Gentile

28 maggio 2019

0 commenti


Sabato 25 maggio abbiamo celebrato un meraviglioso momento di poesia presso lo Spazio Alda Merini, in Via Magolfa 32 a Milano. Con grandissimo entusiasmo abbiamo presentato l’antologia della IV edizione della Rocca dei Poeti insieme alla “ Maschera di Euridice “ di Silvia Elena Di Donato. E’ stato un pomeriggio denso di significati profondi per […]

Continua a leggere...

Epopea dei morti di Elena La Verde

21 maggio 2019

0 commenti

cultura#

Epopea dei morti Io sono viva e continuo ad andare avanti urlando e sanguinando da ogni ferita del mio corpo leso e danneggiato. La luna è alta e opaca con il suo debole chiarore. Le tenebre della notte macchiano iI mio animo puro. La volontà di veder punito il torto subito scorre nel sangue delle […]

Continua a leggere...

Or Noir di Nicola Branchi

21 maggio 2019

0 commenti


  Or Noir   Da lontano ammiravo quel destriero, in me forte nasceva il desiderio di toccar un cavallo vero. Con perizia ed eleganza montato da una giovane donna, fantino innamorato del suo cavallo alato. Con le briglie tra le mani a saltar lo invitava e sempre più in alto il suo Or Noir la […]

Continua a leggere...

A mia Madre di Aida Loreti

20 maggio 2019

0 commenti


A mia madre Languida, lenta come giunta a destinazione Treno fermo nella stazione dei ricordi. Come una bambola rotta ripete all’infinito nenie lontane Bellezza antica riflessa in opachi specchi I tuoi occhi sentivano Ciò che non vedevano Il tuo respiro traspariva nella buia muta stanza. Ogni cosa ricorda te Per l’amore che non sono riuscita […]

Continua a leggere...

Un Giorno di Michele Gentile

20 maggio 2019

1 Commento


Un Giorno Accoglierai, un giorno la saggezza delle Vette, capirai i quesiti degli Oceani la dolcezza delle Tempeste. Rispetterai il Vento e ogni sudicio fiore, manterrai i segreti di ogni fiume. Non sarai più in grado di sfamare la Rabbia dissetare Vendetta, aiuterai il Cielo a navigare gli errori a naufragare. Lo vorrai un giorno […]

Continua a leggere...

Risveglio di Michele Leo

7 maggio 2019

0 commenti


Risveglio Il suonar delle corde ondeggian nello vento di color primavera che il sol veder mi risveglia. MICHELE LEO

Continua a leggere...

UNA NUOVA STRADA di Rosa Mannetta

7 maggio 2019

1 Commento


Cosa hai fatto cosa hai dato non ci interessa. Puoi andare…. E tu cammini su nuvole colorate. Una nuova strada ti attende. ROSA MANNETTA

Continua a leggere...

Per L’eternità di LUCA RIVOLI

6 maggio 2019

0 commenti


PER L’ETERNITA’ Vivere insieme per l’eternità, è un segreto di chi non ha sbagliato mai. E’ una sfida contro il tempo e contro l’umanità. E’ vincere in due “contro un miliardo di persone”. E’ frutto di una partita lunga e movimentata, in attesa di riposo che presto arriva. E’ la fortuna, la forza, la predisposizione […]

Continua a leggere...

Figlio di Antonio Corbo

6 maggio 2019

0 commenti


  FIGLIO   PROFUMO DI GIOIA ESSENZA DI SMISURATO AMORE IMPEGNO APPAGANTE REALIZZAZIONE NEL DONARE.   EMOZIONE PURA, ORGOGLIO CHE IL TEMPO INGRANDISCE DIPINTO DI UN AMORE ESCLUSIVO.   IL FIGLIO E’ RINASCITA, RITROVARSI BAMBINO E CRESCERE, IMPARARE DACCAPO; RIESANIMI TE STESSO, CORREGGI CON LUI GLI ERRORI COMMESSI.   TUTTO SI RESETTA IL TUO CORPO […]

Continua a leggere...

In Questo Spazio di Francesca Falco

6 maggio 2019

0 commenti


In questo spazio profondo dell’anima tutto rimane ancorato al dondolio di un mare dentro che si espande sul riverbero dei giorni. Ma sono giorni strani questi, di rinunce! Gioie che sedimentano dolori entusiasmi castigati titubanze, graffi, ferite e tagli accidentali o intenzionali; censura. Rotolano nelle maree di stagione in stagione, le parole perdute e quelle […]

Continua a leggere...

Voglio perdermi nel blu di Genni Morganella

6 maggio 2019

1 Commento


Voglio perdermi in questo blu dove smarristi i tuoi passi e chiederlo ai flutti dove si inabissò l’amor tuo che parola non ardiva per dare una congiunzione a questo verbo che inaspettato e violento ci unì. Ho camminato su grovigli di alghe e conchiglie taglienti indifferente al dolore mentre mi risucchiava la risacca e mutilava […]

Continua a leggere...

L’angelo di Francesco Pasqual

6 maggio 2019

0 commenti


L’angelo E’ sempre qui che bisogna ritornare… E’ sempre così lunga l’onda dei ricordi… Fuggendo la parola del canto, nelle notti senza volto del tuo velo un muto lamento mi trova; lungo sentieri azzurri sussurrando del tuo segreto pensiero, gli echi di sorrisi mai spenti… quale voce, quale cuore è nelle stanze lontane? Rendo il […]

Continua a leggere...

Addio Madre di Francesca Gallus

6 maggio 2019

0 commenti


Addio madre Riposa madre, riposa e dormi che tu sarai con me quando guarderò il sole e parlerò alla luna, quando mi sentirò sola e tornerò bambina. Sarai con me tra i mandorli in fiore e il profumo di rose. E ti cercherò tra le onde del mare gridando al vento il tuo nome. Aspetterò […]

Continua a leggere...