Archivi delle etichette: lacrime Elsa Fornero

Il Natale è nei cuori?

24 dicembre 2011

28 commenti


In questi giorni si corre freneticamente alla ricerca del regalo giusto da fare agli amici, ai parenti, ai figli, ai compagni o ai mariti e viceversa: è tutto un brulicare di movimenti e di azioni corrispondenti. La crisi? E’ Natale, si deve spendere, si deve ostentare l’opulenza… Non ci si realizza se non evidenziamo il […]

Continua a leggere...

Le false lacrime – Colpire i più deboli senza pietà

19 dicembre 2011

24 commenti


In questi giorni noi cittadini di questa Italia civile abbiamo visto le lacrime del ministro Elsa Fornero che non è riuscita a pronunciare la parola “sacrificio”. Istintivamente io come quella che ha affrontato cure invasive e durissime, cosa devo affermare? Non ho mai pianto quando ho avuto l’ago della flebo chemioterapica, ho stretto i denti […]

Continua a leggere...

… E RIECCO UN ALTRO “SALVATORE DELLA PATRIA”

8 dicembre 2011

19 commenti


Innanzi tutto ci chiediamo, pur consentendolo la costituzione, e anche per questo motivo da cambiare o quantomeno aggiornare, come un governo tecnico, di transizione, quindi, non vidimato dal voto popolare possa mettere mano a così radicali cambiamenti sull’economia del paese, per altro voluti e votati da un governo regolarmente eletto dai cittadini. Ci chiediamo poi […]

Continua a leggere...

E’ la fine di un’era come tante altre. NO ALL’ACCANIMENTO TERAPEUTICO !

6 dicembre 2011

20 commenti


NO ALL’ACCANIMENTO TERAPEUTICO !! – Questo monito vale per la salute dei singoli tanto quanto la salute di interi popoli. Svariate manovre finanziarie hanno ed hanno avuto come unico scopo quello di levare ai ricchi (poco male) e ai poveri (molto male) per dare alle banche, quindi al debito, tecnicamente inestinguibile perchè interamente basato su un sistema […]

Continua a leggere...

Le lacrime del ministro Elsa Fornero distraggono da un capolavoro di preparazione tecnica

6 dicembre 2011

20 commenti


Le lacrime del ministro Elsa Fornero ci hanno distratto, non che servissero a questo e ci mancherebbe, dal contenuto della manovra così meravigliosamente illustrato. [Ultimo editoriale di Giorgio Fiore: E’ la fine di un’era come tante altre. NO ALL’ACCANIMENTO TERAPEUTICO !] Avendo appurato questa involontaria distrazione di massa dovuta a un episodio umano degno di […]

Continua a leggere...